Simona Ventura

Simona Ventura: i dettagli del matrimonio con Giovanni Terzi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Simona Ventura ribadisce la volontà di convolare a nozze con il compagno Giovanni Terzi, ad un anno e mezzo dal loro incontro la conduttrice rivela in esclusiva i dettagli del suo matrimonio e i motivi che l’hanno spinta verso questo grande passo.

Leggi anche: Simona Ventura parteciperà al GF Vip? La risposta della conduttrice

Simona Ventura e Giovanni Terzi

Simona e Giovanni: presto sposi!

Simona Ventura, in una lunga intervista al settimanale Chi, in edicola dal 29 luglio, torna ad annunciare il matrimonio con il giornalista Giovanni Terzi:

Dopo un anno e mezzo insieme abbiamo capito che i tempi sono maturi. Giovanni e io ci sposiamo. Anzi, se non ci fosse stato il lockdown lo avremmo già fatto!

La conduttrice spiega i motivi che avrebbero spinto la coppia verso questa decisione che è avvenuta durante il lockdown:

Abbiamo pensato subito che il lockdown sarebbe stato la prova del nove. Ci sono due grosse sfide che un legame può affrontare: una crisi, dovuta magari a un tradimento, o una convivenza forzata. Questa esperienza tipo Grande Fratello ci ha unito non solo come coppia, ma anche come famiglia: siamo stati per oltre un mese chiusi in casa io, Giovanni, i miei figli, i suoi figli e due cani. Non ho mai vissuto un’esperienza così forte. Adesso non vorremmo più riavere gli spazi di prima, anche se so che in molti casi, dopo il lockdown, i primi a riaprire sono stati gli avvocati matrimonialisti. Nel mio caso l’unica nota negativa è che ho preso dei chili che sto perdendo con fatica perché metterli è un attimo, ma toglierli è complicato.

Come si sono innamorati?

Simona rivela, durante l’intervista, come è nato l’amore con Giovanni:

Venivamo entrambi da un periodo di grandi sofferenze, di mancanze, e volevamo essere felici. Sembriamo adolescenti perché non ci saremmo mai aspettati una cosa del genere, bella e sorprendente. Siamo stati travolti. Ho un uomo a cui potermi appoggiare, che mi ha protetta dal primo minuto e mi ha capita. Abbiamo tante cose in comune, più di quante pensassimo: abbiamo le stesse sofferenze, abbiamo ricominciato tante volte, siamo caduti e rinati.

Matrimonio: dove e quando?

Simona aggiunge, finalmente, qualche dettaglio in più riguardo le nozze:

Rimini è certamente un posto del cuore per noi, e posso dire che ci sposeremo prima di quanto possiate immaginare. Del resto avevamo già fissato una data, che poi è saltata. Ma, appena si potrà stare senza mascherina, lo faremo.

Manca poco, dunque, alle tanto attese nozze. A noi non resta che fare i nostri migliori auguri a questa coppia!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.