Lorella Cuccarini

Giuseppe Lami / ANSA

Heater Parisi distrugge la Cuccarini: «Devi tutto ai gay, come puoi fare questo?»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Heather Parisi e Lorella Cuccarini sono due icone gay ormai da tempo immemore, ma c’è una differenza sostanziale tra le due artiste: la Parisi è da sempre vicina alla comunità LGBT, la Cuccarini, al contrario, no. Gli ultimi fatti ne sono la prova. Ecco, quindi, la risposta di Heather.

Leggi anche: Lorella Cuccarini contro i gay? Heather Parisi la distrugge: i fatti

Parisi – Cuccarini: è scontro

Riassumiamo brevemente quanto accaduto: Lorella Cuccarini, la settimana scorsa, ha messo un like ad un post di critica nei confronti della legge contro l’omofobia, Heather Parisi ha notato subito quanto accaduto e, dopo un primo attacco su Twitter, ha deciso di scrivere un lungo post sul suo blog. Eccone uno stralcio:

Voglio fare mie le parole di un commento sulla pagina FB dei miei fans: “Per quanto mi sforzi non riesco a capire il percorso di Lorella Cuccarini, come può essere arrivata a condividere questo pensiero? (quello di Marco Gervasoni del Il Giornale.it sulla legge sulla omotransfobia). Eppure ai gay deve molto, l’hanno osannata, sono stati i suoi fans più fedeli. Lavora in un ambiente dove ce ne sono tantissimi (…) ha avuto partner lavorativi dichiaratamente gay…non riesco proprio a capire… forse è sempre stata omofoba e lo nascondeva.” (Lizzeri Massimina)

Leggi anche: Lorella Cuccarini, il lento declino di una ballerina sovranista

E ancora:

Perché la contrarietà al ddl Zan contro la omotransofobia te la puoi aspettare dai partiti di destra, dal mondo cattolico e da quel movimento del Family Day che vuole riportare indietro le lancette dell’orologio ai tempi dell’oscurantismo e dell’inquisizione. Ma da un personaggio che con il mondo gay ha “flirtato”, “ha campato”, ci ha lavorato e ci lavora, e al quale deve una parte importante del proprio successo, proprio no.

Cosa risponderà la Cuccarini? Attendiamo…

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1984, laureata in comunicazione d'impresa, da sempre appassionata di capelli. Sempre al passo coi tempi, ama seguire le ultime tendenze in fatto di bellezza.