occhi gonfi

Occhi gonfi? Ecco i nostri 5 rimedi naturali

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Agosto è appena iniziato, ma non si può dire lo stesso per le ferie, o almeno non per tutti! Riuscire a godersi le serate estive, mantenendo il solito tram tram della sveglia mattutina è sempre più difficile e se non vogliamo rivelare le nostre ore piccole a parenti e colleghi, c’è qualcosa che lo fa per noi… gli occhi gonfi!

Leggi anche: I 7 segreti per far allungare i capelli in fretta

Cinque rimedi naturali e fai da te

Che sia per colpa della serata con le amiche o dell’ultima stagione della tua serie preferita, sconfiggere gli occhi gonfi è desiderio di ogni donna. DonnaPOP ha stilato una lista con cinque rimedi naturali fai da te, per risolvere questo fastidioso inestetismo:

Cetriolo

Le famose fettine di cetriolo sugli occhi sono un toccasana per i nostri occhi gonfi! Ecco come usarle:

  • lavare accuratamente il cetriolo
  • tagliare alcune fette
  • metterle in frigo per 10 minuti.
  • Successivamente posizionarle sulle palpebre chiuse per 10/15 minuti fino a che l’effetto fresco non svanisce.

Bustine del tè

Non importa che scegliere delle bustine del tè in particolare, basta usare quel che si trova in credenza:

  • Mettere le bustine in ammollo nell’ acqua calda per qualche minuto
  • strizzarle e lasciarle raffreddare un po’
  • usarle, quindi, per coprire gli occhi.

Patata Cruda

L’amido delle patate agisce come antinfiammatorio naturale e risolve immediatamente il fastidio degli occhi gonfi. Inoltre è molto semplice da eseguire:

  • lavare bene la patata
  • sbucciarla e affettarla
  • asciufagare e avvolgere le fette in una garza di cotone
  • appoggiare l’incarto sulle palpebre

Cucchiai da cucina

Semplice ma geniale, utilizzare i cucchiai da cucina come spiegheremo aiuta a distendere la pelle intorno agli occhi e dire addio agli occhi gonfi! Ecco come procedere:

  • Mettere sei cucchiai di metallo in freezer per 10 minuti
  • tirare fuori i primi due
  • applicare le parti arrotondate sopra gli occhi
  • rimettere in frigo, non appena si riscaldano e tirare fuori i cucchiai freddi rimasti
  • ripetere il procedimento per quanto si desidera

Acqua

E poi il rimedio più semplice in assoluto: bere molta acqua durante la giornata!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.