unghie perfette smalto

Smalto: 6 trucchi per applicarlo senza fare errori

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Applicare lo smalto alle nostre unghie, da sole e senza sbavature sarà una passeggiata con i nostri 6 trucchi ed errori da evitare! Per una manicure impeccabile anche a casa.

Leggi anche: I 5 trucchi per avere unghie perfette

I 6 trucchi per applicare lo smalto

Si sa, la manicure richiede molte accortezze ma non sempre è facile riuscire ad affidarsi a delle professioniste. Con i nostri 6 trucchi per applicare lo smalto senza errori vi sembrerà tutto più semplice! Ecco i nostri consigli:

Non utilizzate uno smalto vecchio

Non utilizzate smalti vecchi, scaduti o che hanno preso aria, sono difficili da stendere e tendono a sbeccarsi rapidamente. Riconoscere un prodotto vecchio è facile, solitamente diventa più denso e tende a creare dei fili e dei grumi.

Non agitate lo smalto

Meglio non agitare e scuotere lo smalto, prima di applicarlo, perché questo creerà bolle d’aria che non lo faranno aderire al meglio. Piuttosto, tenetelo tra i palmi delle mani e ruotatelo delicatamente, in modo da scaldarlo e miscelarlo.

Non applicate lo smalto prima o dopo la doccia o prima di andare a letto

Applicate lo smalto al mattino o al pomeriggio, non fatelo mai prima o dopo una doccia o prima di andare a letto. Il calore della doccia, infatti, potrebbe far durare molto meno il prodotto e farlo sbeccare e sciupare velocemente. Invece, applicandolo prima di andare a dormire, la mattina seguente vi ritroverete con i segni del lenzuolo e del cuscino stampati.

Proteggete le cuticole per evitare di sporcarle

Un trucco molto utile per evitare di sporcare la cuticola è quello di proteggerlo applicando, con un cotton fioc, dell’ olio di oliva.

Non applicate strati troppo spessi

Non applicate troppi strati di smalto ne strati troppo spessi, perché faticherà ad asciugarsi. L’ideale sarebbe effettuare dalle due alle tre passate di smalto, a seconda dei colori.

Correggete gli errori

Gli errori sono sempre dietro l’angolo durante la stesura dello smalto. Nel caso, correggete le sbavature solo quando si sarà asciugato. Infatti, quando il colore è ancora fresco, il rischio è che si creino ulteriori macchie. Una volta asciugato, invece, basterà bagnare leggermente l’estremità di un cotton fioc con del solvente e procedere a pulire eventuali errori.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.