Flavia Vento

ANSA / Riccardo Antimiani

Gf Vip, Flavia Vento abbandona: penale fino a 100mila euro!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Flavia Vento ha abbandonato, appena ventiquattro ore dopo il suo ingresso, la casa del Gf Vip! Molti, tuttavia, si sono chiesti quanto segue: la Vento rimarrà “impunita” per l'(ennesimo) abbandono di un reality show? Ecco finalmente tutta la verità sulla penale che è costretto a pagare chi lascia di propria volontà un programma come il Gf Vip.

Leggi anche: Flavia Vento: addio al GF Vip dopo sole 24ore, ma cosa è successo?

Gf Vip, Flavia Vento resta… impunita!

FanPage ha deciso di fare un’attenta inchiesta a proposito degli abbandoni dei reality: chi se ne va può farlo senza dover risarcire in qualche modo la trasmissione? Assolutamente no! Prima di vedere il caso specifico di Flavia Vento, ecco cosa succede di norma a chi sceglie di uscire da un reality come il Gf Vip:

Esiste poi il discorso penali che nei contratti del concorrenti del GF Vip sono generalmente previste. Ci riferiscono che il “valore base” della penale sarebbe pari a 100.000 euro, cifra che poi l’entourage del concorrente ridiscute a seconda del caso e del cachet previsto per il vip in questione. Un esempio: se il cachet di un vip è pari a 30.000 euro, un agente tenderà a ridefinire l’importo della penale affinché sia più basso del valore del contratto.

Leggi anche: GF Vip, i concorrenti su Flavia Vento: «Sembrava ubriaca»

Il caso della Vento, tuttavia, è sensibilmente diverso. Ecco cosa si legge sempre su FanPage:

Nel caso di Flavia Vento, che è entrata nella Casa e solo dopo l’ingresso ha deciso di ritirarsi, ci riferiscono che la penale potrebbe non essere applicata, anche se comunicazioni ufficiali in tal senso da parte della produzione non sarebbero ancora arrivate.

Flavia Vento, niente penale e niente cachet!

Se è vero che Flavia Vento non dovrà pagare alcuna penale per l’abbandono del Gf Vip dopo poche ore dalla sua entrata, è altrettanto vero che non riceverà nemmeno un euro per le ore trascorse nella casa. Ecco cosa si legge sempre su FanPage:

Una fonte racconta a Fanpage.it che Flavia potrebbe non percepire cachet per le ore trascorse nella Casa. La ragione sarebbe da ricercare anche nei costi che la produzione del GF sostiene prima che i concorrenti varchino la porta rossa di Cinecittà. Quest’anno, ad esempio, i partecipanti sono stati sottoposti a numerosi tamponi prima di poter entrare nella Casa, tamponi il cui costo è la produzione a sostenere. Ci sono poi le visite mediche cui si sottopongono tutti i concorrenti prima della partecipazione al reality, i giorni trascorsi in hotel prima dell’ingresso nella Casa e diverse altre spese di gestione (quelle che coprono le clip di presentazione, ad esempio) delle quali è la produzione a farsi carico nell’ottica della partecipazione dei concorrenti al gioco. Tali costi sono stati sostenuti per tutti i concorrenti del GF Vip 2020.

Ora è chiaro a tutti il motivo per cui molti concorrenti chiedono ai compagni di viaggio di nominarli così da uscire dal reality: in questo modo evitano di pagare penali salatissime!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Editoria e Giornalismo, ha cercato di unire le sue passioni al lavoro, che l'hanno portata ad occuparsi di raccontare storie che vi faranno appassionare. Curiosa ed eclettica, non può vivere senza il suo lago.