Alberto Tarallo

Chi è Alberto Tarallo? Agenzia Ares, Teodosio Losito, Gf Vip, Lucifero

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Alberto Tarallo è un manager e produttore televisivo molto noto nell’ambiente dello spettacolo; recentemente è stato nominato da due concorrenti del Grande Fratello Vip 5, Adua Del Vesco e Massimiliano Morra. Ma cosa ha a che fare con loro? Scopriamolo!

Leggi anche: GF Vip, Teodosio Losito, morto suicida: Adua Del Vesco e Morra parlano di lui?

Chi è Alberto Tarallo

Biografia

Nonostante Alberto Tarallo sia un personaggio pubblico, sul web non sono reperibili notizie che lo riguardano. In poche parole non si sa quanti anni abbia, quando sia nato e dove. Se questo vi sembra sinistro, sappiate che è solo l’inizio!

Ares Film

Alberto Tarallo era il capo della Ares Film, un’agenzia per grandi talenti che vedeva fra i suoi componenti molti attori famosi del nostro panorama artistico. Fra questi anche Giuliana De Sio, Adua Del Vesco, Massimiliano Morra, Eva Grimaldi e Gabriel Garko. L’agenzia oggi ha cambiato nome in Numerochiuso Agency, a causa del fallimento della Ares Film lo scorso gennaio; la faccenda si fa torva se si pensa che il fallimento di quest’ultima è avvenuto in concomitanza con il suicidio di Teodosio Losito, compagno e socio di Alberto Tarallo.

L’Ares Film – a detta di chi ne faceva parte – era un luogo inquietante nel quale gli attori erano costretti a vivere tutti insieme in una grande casa immersa nel nulla; inoltre i talenti seguiti dall’agenzia dovevano rinunciare alla propria libertà e la loro vita privata era completamente soggiogata dalla stessa. L’Ares Film ha creato delle coppie ad hoc contemporaneamente all’uscita di film o serie televisive nelle quali erano coinvolte le persone interessate. Fra queste ricordiamo Garko-Del Vesco, Morra-Del Vesco e Garko-Grimaldi. Ecco le parole della gieffina in merito alla Ares Film:

Io non volevo vivere più, poi sono scappata di notte. Ma poi dove stavamo? Nel nulla proprio! Vorrei giustizia ma nn posso prendermi il peso di tutti. Non potevamo dire l’età. Non potevamo fare nulla, non potevamo vivere, non potevamo avere affetti, io non sapevo più come si socializza. Quando sono andata a Milano è cambiato tutto. Tu hai visto cosa è successo? Noi infatti ci siamo rivisti a quell’evento, tu eri in disparte dietro. Io da quel momento sono scappata da loro, di nascosto.

Teodosio Losito

Teodosio Losito è stato per ben 19 anni il compagno di Alberto Tarallo; l’uomo si è suicidato lo scorso 9 gennaio e a quanto pare, poco prima di compiere l’insano gesto, si trovava a un evento pubblico al quale erano presenti anche Massimiliano Morra e Adua Del Vesco. L’attrice in merito a quella tragica notte dice:

Io non ero lì quando è successa quella cosa. Quella cosa brutta l’ho scoperta il giorno dopo alle 7 del mattino. Lui mi mandò un messaggio. Io gli volevo bene e so che anche tu ne volevi a lui. Ho subito fatto il suo numero e purtroppo non mi rispondeva, ovviamente. Io se rimanevo facevo la sua fine. Tu non sai cosa ho passato! Ero veramente sola e avrei fatto quella fine lì. Lui è morto il 9 gennaio. il Natale prima mi accompagnò lui in aeroporto e mi abbracciò fortissimo e mi disse che aveva bisogno di calore umano, non me lo dimenticherò mai. Con quella sua cosa che ha fatto lui ha liberato me, altrimenti non sarei stata qui.

Teodosio Losito

Adua Del Vesco suggerisce quindi che Losito sia stato istigato a suicidarsi e che non fosse sua intenzione – realmente – porre fine alla sua vita.

Leggi anche: Teodosio Losito, chi era: morte, suicidio, Adua Del Vesco, Garko, Alberto Tarallo

Lucifero

A far inquietare ancora di più i concorrenti del GF Vip e tutto il pubblico da casa, sono state alcune dichiarazioni di Morra e Del Vesco, i quali dichiarano di aver subìto delle atrocità indicibili mentre si trovavano a esser seguiti dalla Ares Film, tanto da non voler fare i nomi delle persone coinvolte per paura. L’attrice ha rivelato che secondo lei Alberto Tarallo sarebbe in realtà Lucifero:

Tanto sappiamo chi è l’artefice di tutto questo schifo. Ma tanto poi il karma… siamo riusciti ad uscirne tutti fuori. Non ci meritavamo quello che è capitato. Forse però ci siamo fortificati dopo aver subito tutti quelle cose. Ci siamo liberati dal male. Eravamo infelici, tristi depressi, ma come facevamo a stare lì? Io comunque mi sogno anche Teo con il lupetto e poi l’altro che mi abbracciava con il suo sorriso e mi pugnalava nella schiena. Dici che lui è Lucifero? Lo sappiamo.

Adua Del Vesco Alberto Tarallo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv