Alberto Tarallo

Alberto Tarallo è Lucifero: lo scoop di Dagospia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Alberto Tarallo oggi è il nome più cliccato del web; l’uomo è parte del gossip lanciato inconsapevolmente da Adua Del Vesco e Massimiliano Morra nella casa del GF Vip. Dagospia ha indagato su questa figura misteriosa e c’è da ammettere che ciò che è emerso è davvero inquietante. Secondo i due gieffini Tarallo sarebbe Lucifero, il Male supremo, nonché dirigente della setta satanica sotto il nome di Ares Film.

Leggi anche: Adua Del Vesco, nuove inquietanti rivelazioni: «Ho paura di fare i nomi»

Alberto Tarallo è Lucifero

Dagospia ha indagato e ha fatto emergere dei particolari davvero inquietanti; ecco cosa si legge sul portale:

Così, per dover di cronaca, non si registrano al momento commenti da Alberto Tarallo che l’attrice nella casa definisce indirettamente Lucifero. Nessuna denuncia, a quanto ci risulta. Dagospia ha provato a capire qualcosa in più su quel mondo, finito improvvisamente al centro della scena.

Il caso oggi è stato chiamato AresGate, citando proprio il nome della società di produzione che per anni ha realizzato le fiction di Canale 5 dove hanno recitato moltissimi attori coinvolti in questa oscura vicenda, fra cui proprio Adua Del Vesco, Massimiliano Morra, Gabriel Garko e molti altri.

Leggi anche: Adua Del Vesco ha il supporto di Gabriel Garko e Eva Grimaldi

Le parole di Adua

Adua, parlando con Massimiliano, ha confessato di aver sognato Tarallo più di una volta, citando il suo particolare sorriso:

C’è stato un periodo che me lo sognavo, mi abbracciava con quel suo sorriso e mi pugnalava nella schiena.

Leggi anche: GF Vip, Adua Del Vesco-Morra, cosa nascondono? Le parole shock – VIDEO

Adua Del Vesco Alberto Tarallo

Tarallo, inoltre, è stato anche il compagno di Teodosio Losito, morto suicida lo scorso gennaio. Secondo l’attrice, oggi gieffina, Losito sarebbe stato istigato ad uccidersi. Cosa c’è dietro tutta questa storia?

Riceviamo in rettifica dall’Avvocato Pesce, per conto del Sig. Alberto Tarallo, in base all’art.8 Legge 47/1948 e pubblichiamo:

“Le dichiarazioni della sig.ra Rosalinda Cannavò (in arte Adua Del Vesco) e Gabriele Morra (in arte Massimiliano Morra) a seguito della trasmissione Grande Fratello Vip 2020 (GFVIP2020) mandata in onda in data 21.09.2020 su Canale 5 contengono notizie non rispondenti al vero, altamentente lesive dell’onore, della reputazione e dell’identità personale del sig. Alberto Tarallo, come dimostrato dalle dichiarazioni rese dalla sig.ra Manuela Arcuri (<>)”.

E ancora: le affermazioni di Adua Del Vesco sulla asserita istigazione al suicidio sono state totalmente smentite dalla medesima sig.ra Manuela Arcuri, la quale ha dichiarato che <>.

“ le affermazioni riportate sul sito web Dagospia.it sull’Ares-Gate, sono totalmente false oltre che altamente diffamatorie della reputazione personale e professionale del sig. Alberto Tarallo. E infatti le stesse sono state smentite dai sig.ri Manuela Arcuri, Virna Lisi, Enrico Lucherini, Donatella Rettore, Marco Rossi e Roberto Alessi”.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv