Tentato omicidio a Temptation Island

Temptation Island, fidanzato accoltellato: «Ecco come la mia ragazza ha tentato di uccidermi»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La triste storia di Michael Di Giorgio ha già fatto il giro del web: l’ex concorrente di Temptation Island è stato accoltellato dalla sua attuale fidanzata. Oggi, dopo essersi finalmente ripreso dallo shock, ha racconta cosa gli è successo.

Leggi anche: Temptation Island: fidanzato accoltellato dalla compagna (FOTO SHOCK)

Michael De Giorgio

Michael De Giorgio

Michael Di Giorgio racconta la sua brutta esperienza

Michael Di Giorgio lo conosciamo per esser stato uno dei concorrenti di Temptation Island nel 2018 assieme alla sua ex ragazza Laura Zorzetto.

Michael De Giorgio e Lara Zorzetto, protagonisti di Temptation Island

Michael De Giorgio e Lara Zorzetto, protagonisti di Temptation Island

Lo scorso lunedì è stato aggredito dalla sua attuale fidanzata che lo ha accoltellato con un paio di forbici. Ecco il racconto del ragazzo:

È stata lei a chiamare i carabinieri durante la lite in casa, dicendomi che me l’avrebbe fatta pagare. Sono intervenuti i carabinieri di Pordenone che ci hanno raggiunto ad Azzano Decimo pensando che l’avessi aggredita, ma quando sono arrivati hanno compreso la situazione e ci hanno consigliato di separarci. Le hanno chiesto se voleva prendere un taxi o se ci fosse un’altra soluzione per tornare a casa sua quindi mi sono offerto di accompagnarla a patto che non alzasse le mani. Entrando nella mia macchina ha sbattuto lo sportello e ho dovuto far intervenire di nuovo gli agenti che non erano ancora andati via. Siamo saliti in macchina e dopo 5/600 metri ha ricominciato a insultarmi. A quel punto ho messo il freno a mano e le ho detto di scendere e di chiamarsi un taxi ma lei ha cominciato a prendermi a schiaffi. Io tentavo di difendermi tenendola distante verso il finestrino, continuando a chiederle di scendere dalla macchina e lei mi ha risposto che se l’avessi mollata, sarebbe scesa.

Poi continua:

Quando l’ho lasciata, lei ha finto di aprire la portiera e con uno scatto ha tirato fuori dalla tasca un paio di forbici da carne che aveva preso dalla cucina di casa mia e mi ha colpito sul polso. Quando si è resa conto che stavo perdendo sangue si è spaventata, mi ha chiesto scusa e ha visto i lampeggianti dietro dei carabinieri che ci stavano seguendo. Mi ha chiesto di non dire niente, io invece sono sceso dalla macchina e sono andato incontro ai carabinieri a chiedere soccorso. A quel punto ci hanno tenuti distanti finché non è arrivata l’ambulanza che mi ha portato in ospedale.

Michael De Giorgio dopo il tentato omicidio

Michael De Giorgio dopo il tentato omicidio

La diagnosi

Arrivato al pronto soccorso la diagnosi è stata da subito piuttosto chiara; sempre Di Giorgio racconta:

Ferita da taglio penetrante al polso sinistro, ferita da morso e contusioni ai testicoli.

I medici hanno applicato diversi punti di sutura sulla ferita al polso e hanno scoperto che l’ex concorrente di Temptation Island ha anche un tendine lacerato; la prognosi è stata di 15 giorni. Ci auguriamo che questa brutta esperienza sia presto un lontano ricordo per Michael e con l’occasione vogliamo ricordare che la violenza non è mai giustificata e non importa verso chi è rivolta, sarà sempre da condannare!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv