Alba Parietti non sopportava la D’Urso e ora va a Live, perché?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Alba Parietti in passato ha duramente attaccato i programmi di Barbara D’Urso, ma oggi è una presenza fissa degli stessi. Cosa è successo?

Leggi anche: Gf Vip: Alba Parietti attacca Antonella Elia, ma non è la Elia! (FOTO)

Alba Parietti e il passato con la D’Urso

Nel 2017, la madre di Francesco Oppini, in un’intervista disse:

Per quanto mi riguarda i programmi della d’Urso sono lo scempio della dignità umana. Perché non sono mai sua ospite? Non siamo per niente in buoni rapporti io e lei, perché io ho parlato molto male del suo modo di fare televisione, che io disapprovo.

Dopo un anno e mezzo da queste parole, fra le due donne arrivò un confronto faccia a faccia, ma non si parlò di scuse. La Parietti sembrò più morbida nelle sue convinzioni e la conduttrice fu più indulgente. Pace fatta? Evidentemente sì.

Ecco cosa disse Alba nel 2019:

Il nostro è stato un duello e molto bello. Io non sono arretrata di un cm. La d’Urso mi ha asfaltata? In quale vostra fantasia? Dite che faccio figuracce per un gettone presenza, l’invidia rende folli. Io non ho nessuna intenzione di scusarmi e non mi sono scusata.
Non ho leccato il culo a nessuno e non si trattava di un gettone di presenza. Non sono una questuante né una lecca c. ma una professionista.

Ma cosa è cambiato da allora?

Alba e Barbara oggi

Una followers della Parietti ha chiesto come mai ora si trovi a frequentare così spesso i salotti di Barbara D’Urso se in passato non li vedesse di buon occhio:

Cara Alba, se non ricordo male hai dichiarato che le trasmissioni della d’Urso sono programmi spazzatura. Come mai adesso sei diventata ospite fissa nei suoi show?

La showgirl ha semplicemente risposto:

Tre ville. Una ad Ibiza, una a Courmayer e una a Bali. Ti basta questo?

Alba Parietti Live

In poche parole sarebbe solamente un fatto di soldi. Ma se così fosse, quanto guadagnano gli ospiti di Barbara D’Urso per delle semplici ospitate di poche ore? Uno schiaffo in faccia alla miseria.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv