Adriana Volpe e Alba Parietti

ANSA / Imagespace – Matteo Nardone

Ogni Mattina: Adriana Volpe e Alba Parietti litigano (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Adriana Volpe ultimamente sembra aver tirato fuori una grinta insospettabile: dopo le frecciatine a Giancarlo Magalli e la tenacia con la quale ha difeso il suo programma, Ogni Mattina, ieri la conduttrice ha mosso qualche critica nei confronti della sua collega Alba Parietti, ospite in studio. Ma cosa è successo?

Leggi anche: Flop per “Ogni Mattina”, Adriana Volpe è furiosa: le sue parole

Adriana Volpe contro Alba Parietti

La conduttrice ha affrontato il tema del litigio fra Raimondo Todaro e Paolo Conticini; avendo partecipato a Ballando con le Stelle, Alba Parietti ha espresso la sua opinione in merito a cosa è successo dopo la fine del programma. Ecco le parole della madre di Francesco Oppini:

La verità è che questo programma visto da fuori sembra come molti altri reality una passeggiata. Però è davvero faticoso sia sul piano fisico che su quello psicologico. Mi rendo conto però che la gente che lo guarda da casa lo veda diversamente. Però ragazzi bisogna starci dentro. Con tutti i problemi che ci siano in Italia è chiaro che questa è un’altra cosa, ma non importa… Allora, partiamo da un presupposto… Cioè è inutile che mi guardi così. Quando uno è in una situazione psicologica di affaticamento e anche di stress, tu puoi essere anche la figlia di Onassis.

La Volpe, però, ha bacchettato la sua ospite, suggerendo che i lavori faticosi sono in realtà ben altri:

E dai vabbè. Ma in quel momento voi state lavorando, è lavoro. Tesoro, ma sarà più faticoso operare e svegliarsi presto la mattina e stare 8 ore in piedi e operare una persona a cuore aperto. Per me stai dicendo una cosa banale Alba, dai scusa. E allora dai, non diciamo… vi divertite è faticoso perché c’è da allenarsi, ma basta finito tutto qui.

Per tutta risposta, la Parietti ha chiesto di non fare del facile populismo:

Non diciamo delle banalità. Ti prego, ti supplico. Non diciamo cose banali. Questa è roba populista dai. Se devi pensare alla gente che lavora alle 7 del mattino e deve prendere la metropolitana ok, ma dai non facciamo del populismo.

Di seguito il video:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Nato a Zurigo nel 1991, di origini siciliane ma romano d'adozione, Basilio Petruzza è uno scrittore e blogger. Ha pubblicato tre romanzi e ha un blog. È laureato in Lettere, indirizzo Spettacolo, ed è appassionato di televisione e musica.