gf vip cristiano malgioglio pierpaolo pretelli elisabetta gregoraci

Gf VIP, Malgioglio stronca Pretelli: «chiamerai Elisabetta Gregoraci e troverai occupato» (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Al Gf VIP Cristiano Malgioglio distrugge tutte le speranze di Pierpaolo Pretelli su una possibile storia con Elisabetta Gregoraci. Scopriamo insieme il discorso molto forte di ”Zia Malgy” fatto per aprire gli occhi all’amico speciale Pretelli…

Leggi anche: Gf Vip, Elisabetta Gregoraci e Pierpaolo denunciati: ecco cos’è successo

Cristiano a Pierpaolo: «Elisabetta fuori dal Gf VIP non ti risponderà neanche al telefono»

Parole forti quelle di Cristiano Malgioglio sull’amicizia tra Elisabetta Gregoraci e Pierpaolo Pretelli dopo il Gf VIP. Subito dopo la puntata, il paroliere di Mina ha stroncato qualsiasi speranza a Pierpaolo Pretelli su un possibile rapporto con Elisabetta Gregoraci.

Pierpaolo, però, non ha voluto sentire ragioni ed ha replicato affermando che Elisabetta era solo molto frenata a causa del mondo esterno. Ma Cristiano va giù pesante e precisa:

Beh amore questo è quello che dici tu… ma quando uscirai di qua e la chiamerai troverai il telefono occupato… perciò non farti storie non farti castelli. Perché devi prenderti la macchina arrivare a Montecarlo, sai quanto ti costa?

Lei ti ha fatto capire che non poteva esserci niente… non pensare che lei si sia trattenuta per qualche motivo… NO…

Ecco il video di quel momento:

Siete d’accordo con le parole di Cristiano Malgioglio sull’impossibile rapporto tra Pierpaolo Pretelli e Elisabetta Gregoraci al di fuori del Gf VIP? L’ex velino aprirà gli occhi e si dedicherà a nuove conoscenze all’interno della casa? Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire in anteprima tutte le news sui protagonisti del Grande Fratello VIP e non solo!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.