aerei gf vip

Gf Vip: quanto costano gli aerei che volano sulla casa di Cinecittà?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Gli aerei del GF Vip ormai sono famosissimi, spesso li vediamo sorvolare la casa più spiata d’Italia per inviare un tenero messaggio ai concorrenti del reality. Quest’anno in particolare, i fan della trasmissione hanno mostrato grande slancio e iniziativa e hanno aperto diverse raccolte fondi per racimolare i soldi necessari per inviare gli aerei ai loro beniamini mostrando massimo supporto. Ma quanto costano questi aerei?

Leggi anche: Gf Vip, Dayane sempre più cattiva: esulta per un aereo contro Rosalinda (VIDEO)

Quanto costano gli aerei del GF Vip?

I fan dei gieffini di quest’anno hanno organizzato moltissimi aerei per i concorrenti del reality, i destinatari più ambiti sono sicuramente Tommaso Zorzi, Dayane Mello e Giulia Salemi, che spesso sono seguiti da Stefania Orlando, Rosalinda Cannavò e Pierpaolo Pretelli. Solo il 16 febbraio, ad esempio, sulla casa del GF Vip sono volati ben 8 aerei! In molti, comunque, si sono chiesti quanto sia il costo per inviare un messaggio “volante” ai gieffini nella casa: gli aerei vengono messi a disposizione da alcune società di Roma che si occupano di fornire questo servizio a privati e aziende; i proprietari di queste società hanno rivelato che il costo si aggira fra i 900 e 1900 euro! La somma totale degli aerei che sorvolano la casa del GF Vip – solitamente – si aggira attorno ai 1300 euro. Martedì 16 febbraio, quindi, questo servizio potrebbe aver fatto guadagnare ai responsabili ben oltre i 10.000 euro! 

Gli aerei al GF Vip

Capiamo l’attaccamento ai personaggi, soprattutto dopo tanti mesi di reality, ma ci sorge spontaneamente un dubbio: è proprio necessario privarsi dei propri soldi per inviare un messaggio a persone che probabilmente non incontreremo mai? Riepilogando i numerosissimi aerei che abbiamo visto quest’anno al reality, possiamo certamente ammettere che questa edizione sia stata fra le più prosperose per questo servizio. Il prossimo anno sarà ancora così? Non ci resta che attendere!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv