gf vip tommaso zorzi platinette

Gf VIP: Platinette contro Zorzi «È violento, voleva prendermi a sberle»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Prima del suo ingresso al Gf VIP Tommaso Zorzi ha sempre contestato duramente le dichiarazioni controverse di Mauro Coruzzi, in arte Platinette, sulle Unioni Civili e la legge contro l’omofobia e non si è mai risparmiato in insulti e forti dichiarazioni contro. A poche settimane dalla finale del Gf VIP, Platinette torna attacca duramente il concorrente. Scopriamo cosa ha dichiarato…

Leggi anche: Gf VIP, Tommaso Zorzi: «Platinette mi fa schifo è un criminale»

Platinette attacca Tommaso Zorzi «Il più perfido della tv»

Platinette, in una diretta con Andrea Conti e Claudia Rossi per Il Fatto Quotidiano ha sparato a zero sullo storico nemico Tommaso Zorzi, oggi al Gf VIP, definendolo un violento… Ecco le sue parole:

Ho preso l’abitudine di vedere il live del GF Vip per capire cosa fa Tommaso Zorzi perché ho l’impressione che sia il più perfido mai apparso in televisione. Un giorno l’ho beccato che mi definiva un omosessuale omofobo semplicemente perché ho fatto delle dichiarazioni relative alle unioni civili.

Mi piace che ci sia la legge ma non ne approfitterò mai perché non mi riguarda. Forse perché scopro che da quando sono state istituite le Unioni Civili sono calate del 70% e i fallimenti sono più del 50% e c’è un’indole un po’ tr***esca nella finoc**ieria. Se gli basta questo per dirmi che vuole darmi degli schiaffi…

Ha detto proprio detto «quella quando la vedo le do due sberle» no due sberle tu a me non le devi dare perché sei un violento nei miei confronti e non hai nessuna voglia di mettere le nostre diverse opinioni a confronto su un tema così importante. Lui dà per scontato di avere ragione. Dialogare con lui diventa difficile

Cosa aveva detto Zorzi contro Platinette? Perché voleva prenderlo a sberle?

Mercoledì 9 dicembre 2020 su real time ha avuto inizio la seconda stagione del programma di Gabriele Parpiglia Seconda Vita. Ospite attesissimo della prima puntata era stato il concorrente del Gf VIP Tommaso Zorzi che aveva trattato diverse tematiche, tra cui la famosa lite con Platinette. Ecco le parole di Tommaso Zorzi durante l’intervista:

Platinette, Mauro Coruzzi, ha detto che è stanco del vittimismo LGBT e che la legge contro l’omofobia è un bavaglio. Mi fa schifo. Non puoi sputare su una battaglia grazie alla quale tu puoi essere in tv a fare quello che fai, perché se nessuno combatteva per i diritti, tu non potevi fare Platinette e non potevi monetizzare questo personaggio.

Dall’alto del tuo appartamento in centro a Milano parli di vittimismo, vai in Sicilia, vai in Calabria, ma anche in Veneto, nei paesini a vedere cos’è veramente il vittimismo gay, sono ragazzini che hanno il terrore non solo di uscire di casa, ma anche di parlare con i genitori. Quindi se parli di vittimismo gay sei un po’, passami il termine, un criminale!

Durante la puntata del Gf VIP daranno a Tommaso Zorzi la possibilità di replicare, nuovamente, alle parole di Platinette? Noi di DonnaPOP in questo caso, non abbiamo molti dubbi, condanniamo qualsiasi forma di violenza, ma siamo apertamente schierati dalla parte di Zorzi e inorriditi dalle dichiarazioni di Platinette.

Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire in anteprima tutte le news sui protagonisti del Grande Fratello VIP e non solo!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.