Antonella Elia e Samantha De Grenet

Gf Vip, Samantha De Grenet contro Antonella Elia: «Sono una signora, mentre lei…»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Samantha De Grenet e Antonella Elia non hanno mai avuto un buon rapporto e grazie al GF Vip 5 lo hanno ampiamente dimostrato. Proprio ieri, Barbara D’Urso ha intervistato la ex gieffina chiedendo in che rapporti sia oggi con l’opinionista del reality.

Leggi anche: Francesca Cipriani contro Antonella Elia: «L’avrei presa a calci, va curata!»

Samantha De Grenet contro Antonella Elia

Samantha De Grenet è stata lapidaria, ma sincera. Dopo la domanda di Barbara D’Urso, queste sono state le sue parole:

Le ho detto ‘una tigre non si gira per l’abbaiare di un cane’. Se la sento? Ma assolutamente no. Non ci siamo chiarite, non ci salutiamo e ci evitiamo alla grandissima. Sono certa che continueremo a farlo. Non ho nessuna intenzione di avere chiarimenti o confronti con lei, non mi interessa. Credo che quello che è accaduto in diretta tv sia molto grave.

Poi ha aggiunto:

A prescindere dalla malattia non si attaccano così gratuitamente le persone. Un conto è esprimere un parare, un altro è offendere. Non sarei disposta a parlarci, non voglio. Dopo il fatto, Alfonso mi ha chiesto scusa e ha tentato di farmi chiedere scusa da lei e invece Antonella ha continuato ad andarmi contro.

Samantha De Grenet infine ha concluso dichiarando:

Cosa mi ha dato più fastidio? Lei! Solo attacchi e cattiverie gratuite nei miei confronti da parte di quella signora. Per non uscirne male mi sono detta ‘conta fino a 10 e rilassati’. Se voglio dirle qualcosa? Zero! Le signore sanno quando stare in silenzio e oggi non voglio dirle proprio nulla.

Insomma fra Samantha e Antonella non è pace fatta e probabilmente non lo sarà mai. Nonostante la De Grenet abbia avuto un atteggiamento antipatico e fuori posto molte volte, c’è da ammettere che la Elia non è davvero capace di parlare senza offendere e denigrare; possiamo capire quindi il risentimento della ex gieffina nel non voler capire, visto che oltretutto è stata presa di mira su una ferita ancora molto aperta.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv