Isola dei famosi, il figlio di Paul Gascoigne rivela di essere gay: ecco la sua reazione

Il figlio di Paul Gascoigne ha dichiarato di essere gay, ma come ha reagito l'ex calciatore? Leggi la sua reazione dopo la notizia!

Paul Gascoigne e la sua carriera li conosciamo bene, ma in pochi sanno che il figlio dell’ex calciatore è un noto ballerino. Il suo nome è Regan e nel 2019 ha parlato dell’amore per il suo compagno in un famoso show televisivo; Paul Gascoigne, comunque, ha rivelato quale sia stata la sua reazione di fronte al coming out del figlio.

Leggi anche: Vera Gemma: il fidanzato Jeda svela come l’hanno presa i suoi genitori

regan gascoigne

Regan Gascoigne / Foto: @regangascoigne [IG]

Paul Gascoige: la reazione al coming out di suo figlio gay

Paul Gascoigne ha preso benissimo il coming out di Regan e in una vecchia intervista del Mirron ha dichiarato:

Quando mi ha mandato il messaggio per dirmelo gli ho risposto: ‘non importa quello che fai o chi ami, figliolo, ti appoggerò al 100 per cento, devi fare quello che ti rende felice’. Poi vedendolo poi nello show ho pensato “che Dio lo benedica, andare in tv e fare coming out è dura”. Regan è un ballerino professionista, è un ragazzo sano e sono molto orgoglioso di lui. Questa cosa non cambia assolutamente niente dell’amore che provo per lui.

Il coming out da parte di Regan Gascoigne con suo padre è arrivato tramite un messaggio il giorno prima della messa in onda dello show televisivo al quale avrebbe partecipato. La reazione dell’ex calciatore, dunque, ha commosso il pubblico da casa dell‘Isola dei Famosi 2021. Paul Gascoige è molto aperto mentalmente e suo figlio Regan apprezza molto questo suo lato caratteriale. Ecco cosa ha dichiarato di suo padre:

Sono bisessuale, esco con uomini e donne. Sono davvero aperto al riguardo. Tuttavia, non ho avuto molte relazioni. Ho frequentato solo tre persone. Non ne ho mai fatta una fissa, non è che avevo pianificato di dichiararmi. Ho semplicemente lasciato che accadesse. Penso che non dovrebbe essere necessario fare coming out, perché dovrebbe essere una cosa normale. Dovremmo poter essere in grado di essere l’anima della festa insieme al nostro partner, a prescindere dal nostro orientamento.
Mio padre? È orgoglioso di me qualunque cosa faccia e qualunque decisione prenda.