Akash Kumar isola dei famosi 2021

Foto: @iamakashkumar91 [IG]

Akash Kumar vittima di razzismo: «Picchiato da sei ragazzi»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Durante una diretta Instagram, l’ex naufrago de L’Isola dei Famosi, Akash Kumar ha condiviso con i suoi followers un’esperienza terribile, in cui è stato vittima di razzismo. L’episodio risale al periodo in cui il modello viveva Verona. Scopriamo il suo straziante racconto…

Leggi anche:Isola dei Famosi: Akash Kumar «Milly Carlucci mi aveva avvisato…»

Akash: «Mi chiamavano negr*»

Akash Kumar ha, finalmente, rivelato un lato inedito, ben distante dalle dichiarazioni megalomane a cui ha abituato i telespettatori di canale 5. Durante una diretta, il modello internazionale ha condiviso con i suoi followers un periodo della sua vita molto difficile. Akash Kumar, infatti, è stato vittima di razzismo per anni, ecco le sue parole, riportate da Biccy.it:

Amo Verona, ma non tutti i veronesi. Molti ragazzi da piccolo mi hanno reso la vita molto difficile. Non faccio di tutta l’erba un fascio, però tanti mi hanno fatto cose brutte. Vi dico che sono stato picchiato da 6 ragazzi, mi hanno anche distrutto la macchina. 

Quando ti chiamano neg*o, non è bello. Ho subito bullismo vero. Tornerò sicuramente, ma non ho dei bei ricordi. Ora però penso che mentre io faccio il lavoro dei miei sogni questi razzisti invece saranno rimasti fermi.

Non sono solo quello che pensate voi. Tanti di voi non sanno molte cose di me. In questi mesi ho fatto tanta beneficenza. Ieri ad esempio una signora mi ha detto Akash non ho soldi per fare la spesa e domani ci penserò io a tutto, mi occuperò di lei. Quindi basta con gli insulti e le cavolate

Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire in anteprima tutte le news sui protagonisti de L’Isola dei famosi 2021 e non solo!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.