denise pipitone russia olesya storia ragazza rapita video

Screenshot Youtube

Denise Pipitone: la storia e le somiglianze con la ragazza russa Olesya (VIDEO INTERVISTA)

Olesya, una ragazza russa, rapita all’età di Denise Pipitone e nello stesso anno, cerca la mamma e il papà biologici in tv: la somiglianza con Piera Maggio, mamma della piccola siciliana scomparsa, e le incredibili coincidenze delle due storie, accendono la speranza. Scopriamo la storia raccontata dalla ragazza russa e l’intervista in tv. 

Leggi anche: Denise Pipitone in Russia? La mamma Piera Maggio interviene (NUOVE FOTO)

Piera Maggio, Olesya ragazza russa

Chi l’ha visto? Denise Pipitone è viva e si trova in Russia?

Denise Pipitone, la bambina scomparsa a Mazara Del Vallo il primo settembre del 2004, che oggi avrebbe 21 anni, è viva e si trova in Russia? Federica Sciarelli tratterà il caso nella prossima puntata di Chi l’ha visto. Ecco cosa rivela la pubblicità del programma:

Sarebbe troppo bello per essere vero, ma ve lo vogliamo raccontare lo stesso… Una nostra telespettatrice ci dice che a Mosca c’è una giovane donna che è stata rapita quando era una bimba e che somiglia tantissimo a Piera Maggio (mamma di Denise, ndr).

La bambina è stata trovata in un campo nel 2005 ed oggi ha la stessa età che avrebbe Denise Pipitone. Non sa chi sia la sua mamma ed è per questo che è andata in tv a far vedere il suo volto…

L’intervista e la storia della ragazza russa: come si chiama? VIDEO

La ragazza russa, la scorsa settimana è stata ospite in un programma del suo paese, in cui si è presentata per trovare i suoi genitori naturali. Le coincidenze con la storia di Denise Pipitone sono incredibili.

La ragazza, infatti, ha raccontato di esser stata cresciuta da una coppia di zingari che l’hanno costretta a vivere di elemosina. Poi, quando i due malviventi sono stati arrestati, è finita in orfanotrofio. Questo avveniva nel 2005, pochi mesi dopo la scomparsa di Denise.

Senza documenti e senza riferimenti alla sua famiglia, la bambina è stata chiamata Olesya ed è stata presa in adozione da una coppia. Ora ha 21 anni, la stessa età che avrebbe Denise Pipitone. Di seguito la puntata del programma russo con l’intervista della ragazza: parte dal minuto 50:00.

Le parole di mamma Piera Maggio: serve il DNA

A distanza di poche ore dalla notizia di Chi l’ha Visto sul possibile ritrovamento di Denise Pipitone in Russia, la mamma Piera Maggio e il papà hanno deciso di rompere il silenzio. I due genitori hanno lasciato un messaggio sulla pagina Facebook dedicata alla ricerca della bambina scomparsa:

In merito alle ultime notizie, rimaniamo con I piedi ben saldati a terra. Siamo cautamente speranzosi. Chiediamo ulteriori verifiche attraverso il DNA. RINGRAZIAMO TUTTI per la vicinanza. Piera Maggio & Pietro Pulizzi

Durante la puntata di oggi di Chi l’ha visto, sarà possibile risalire ad altri dettagli inediti. Cosa ne pensate? Di certo le coincidenze tra la storia di Denise Pipitone e la ragazza russa Olesya sono incredibili. Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire in anteprima tutte le news in merito e non solo!

Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.
Exit mobile version