miryea stabile la pupa e il secchione isola dei famosi 2021

Isola dei famosi: il doloroso segreto di Miryea Stabile legato a sua madre

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Miryea Stabile è sempre spensierata e felice, ma dopo aver ricevuto la terza nomination si è decisamente incupita. La vincitrice de La Pupa e il Secchione ha confessato alcune cose davvero pesanti riguardo il suo passato, ma cosa è successo?

Leggi anche: Isola: Iva e Elettra gelose di Tommaso Zorzi? Lui guadagna di più: ecco quanto!

Miryea Stabile racconta un segreto shock

Dopo la nomination, Miryea è scoppiata a piangere e ha detto:

Sono triste e sto elaborando il fatto che mi avete rimandata in nomination. Alcune motivazioni sono state un po’ insensate secondo me. Parlate sempre e solo tra di voi e non riesco ad includermi.

Dopodiché, parlando di sua madre, la Stabile ha detto:

Ho passato 18 anni a fidarmi di una persona e non è andata bene. Mi sono fidata sempre di mia madre e poi mi ha pugnalata alle spalle. Poi son cresciuta senza papà. Non so perché mi stanno uscendo queste confessioni così. Credo perché ho vissuto la nomination come un tradimento e ne ho passati di pesanti in passato. Poi certo, i problemi della vita sono altri. Adesso vivo anche da sola.

Andrea Cerioli è corso subito in soccorso di Miryea Stabile cercando di darle conforto e chiedendo cosa le avesse fatto sua madre, ma la naufraga ha cambiato discorso.

Il rapporto di Miryea con i genitori

Non sappiamo cosa abbiamo fatto la madre di Miryea Stabile a sua figlia, ma conosciamo la situazione con suo padre: la naufraga, infatti, non ha un buon rapporto nemmeno con lui e da poco si sono finalmente ritrovati cercando di ricostruire il loro legame. Ecco le parole dell’isolana:

Non me lo sarei mai aspettato… dobbiamo recuperare tante cose ma io sono stata una bimba senza papà e l’ho ritrovato da poco, ho tutto il tempo ancora per giocare con lui. Mi hanno sempre detto che a lui non fregava niente di me e dei miei sogni. Adesso è come se avesse dato la conferma che ci tiene e che io esisto.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv