Silvia Gallerano

Silvia Gallerano / ANSA: Ettore Ferrari

Chiamami ancora amore, Silvia Gallerano: chi è l’attrice che fa Valeria? Età, vita privata, film, Instagram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Silvia Gallerano è Valeria in Chiamami ancora amore, nuova fiction di Raiuno. Andiamo a conoscerla meglio.

Leggi anche: Anna Valle ieri e oggi: età, marito, figli, Miss Italia, malattia, carriera, Instagram

Chiamami ancora amore: chi è Silvia Gallerano, l’attrice che fa Valeria?

Silvia Gallerano ha scelto di diventare attrice intorno ai sedici anni. Da piccola il suo sogno era fare la ballerina nei musical ma, frequentando un corso di teatro, si è resa conto che le piaceva il lavoro teatrale, soprattutto stare sul palco e camminare sulle sue tavole di legno. L’artista ha iniziato la sua formazione nel 1998 con i corsi di Dario Manfredini e Monica Francia. Ha poi proseguito studiando per quattro anni nella Scuola di arte drammatica Paolo Grassi, a Milano.

Silvia Gallerano sul palcoscenico teatrale con Cristian Ceresoli in Happy Hour (2020) / Foto: Teatro Duse

A teatro debutta nel 2009 con Serate Bastarde, proseguendo nel 2010 con La Ballata dei Poveri Cristi, entrambe produzioni indipendenti.

Il suo trionfo teatrale è l’opera La Merda, realizzata con Cristian Ceresoli, in palcoscenico tra il 2010 e il 2016: un clamoroso successo di pubblico e critica accompagna l’opera nel Tour Mondiale, che tocca Londra, Madrid, São Paulo, Roma, Glasgow, Berlino, Vancouver, Vilnius, Copenhagen, Lisbona e Adelaide con anni consecutivi di tutto esaurito. Silvia Gallerano ha recitato completamente nuda, portando in scena il suo monologo molto toccante come uno

Spudorato grido di rabbia contro la società dell’apparenza.

L’artista ha spiegato che il recitare nuda è una metafora riferita alla protagonista che perde qualsiasi dignità, osando tutto pur di farsi notare. Il suo spettacolo vuol denunciare il voler apparire a tutti i costi, di cui tutta la società è succube.

Silvia Gallerano nell’opera La Merda / Foto: Il Corriere della Calabria

Con l’opera teatrale La Merda Silvia Gallerano è la prima attrice italiana a vincere il premio The Stage Award for Acting Excellence. 

In televisione Silvia Gallerano è nel cast di una puntata della serie TV Che Dio ci aiuti (2020) e in una della fiction Don Matteo (2020).

A teatro in La locandiera / Foto: Affari Italiani

Nel 2021 recita nella serie TV di Rai Uno Chiamami ancora amore, vestendo i panni di Valeria. La vicenda si snoda intorno a una storia d’amore arrivata a un  bivio.

Cast al completo per Chiamami ancora amore / Foto: Spettacolo.eu

Età

Silvia Gallerano ha 47  anni: è nata a Roma nel 1974.

Vita Privata

Silvia Gallerano è un’artista che tiene moltissimo alla sua privacy, per cui non trapela nulla in merito la sua vita privata.

In compenso sappiamo tre curiosità su lei:

  • il suo film preferito è Pulp Fiction, di Quentin Tarantino;
  • il piatto che ama di più gustare è la mozzarella di bufala;
  • sul comodino ha il libro To the lighthouse di Virginia Wolf.

Una scena del film Asino vola / Foto: MoviePlayer

Non solo Valeria in Chiamami ancora amore: i film di Silvia Gallerano

Silvia Gallerano ha debuttato nel 2002 al cinema con Forza Cani, per la regia di Marina Spada In seguito è nel cast dei seguenti film: Giorni e nuvole, regia di Silvio Soldini (2007); Asino vola, regia di Marcello Fonte (2015); Riccardo va all’inferno, regia di Roberta Torre (2017); Ride, regia di Valerio Mastrandrea (2018); Lontano lontano, regia di Gianni Di Gregorio (2019); Mamma + Mamma, regia di Karole Di Tommaso (2019).

Una scena del film Mamma + mamma / Foto: Coming Soon

Instagram

Silvia Gallerano ha circa 1400 follower al suo seguito su Instagram. Clicca QUI per visualizzare il suo profilo.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Curiosa per natura e appassionata di musica e cinema: scrivo per diletto e insegno per professione.