denise pipitone lettera anonima contenuto cosa dice

Denise Pipitone: chi è Claudio, fratello di Anna Corona? Cosa c’entra con le indagini?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Claudio Corona è il fratello di Anna Corona, ex moglie di Piero Pulizzi, papà di Denise Pipitone. Come è coinvolto l’uomo nelle indagini? Scopriamo le parole della magistrata Maria Angioni e le sue rivelazioni in merito.

Leggi anche: Toni Pipitone: chi è l’ex marito di Piera Maggio? Perché non è papà di Denise? FOTO

Chi è Claudio Corona, fratello di Anna?

Claudio Corona e sua sorella Anna, come specificato dall’ex PM di Marsala, Maria Angioni, sono sempre stati tratti con il massimo riguardo dagli inquirenti in merito alla sparizione di Denise Pipitone. Nel 2012, il fratello di Anna Corona è stato coinvolto in un traffico di stupefacenti in un’operazione chiamata Tonno Bianco; in quell’occasione Claudio è stato condannato a 3 anni.

Caso Denise Pipitone: cosa c’entra la famiglia Corona?

Ecco le parole dell’ex PM Maria Angioni sul coinvolgimento di Anna Corona nelle indagini e sul verbale relativo al fratello Claudio:

Quell’inchiesta era un terreno minato. Non si riusciva a fare niente. Ovunque mi girassi incontravo difficoltà. Come quando venni interrotta da un esponente delle forze dell’ordine, mentre stavo interrogando una persona che mi stava dando notizie molto interessanti, e distruggendo quella pista.

Quella volta mi spaventai davvero. Purtroppo, era la mia ultima attività inquirente, perché all’indomani lasciai la Procura di Marsala per andare al Tribunale di Cagliari.

All’epoca delle indagini, Claudio Corona fu interrogato dai magistrati in merito alla scomparsa di Denise Pipitone; ecco cosa ricorda la Angioni:

Il verbale di Claudio Corona, fratello di Anna Corona. Ricordo che lui rispose in modo strafottente e basta. E chi ha preso il verbale non è andato avanti. Diede una risposta tipo. ‘E che ne so io?’. Da restare a bocca aperta.

Una cosa scandalosa. E quel verbale fu chiuso così, senza alcuna ulteriore spiegazione. Me ne sono capitate talmente tante, di stranezze, che nemmeno me le ricordo. Mi ero data una spiegazione per il comportamento di Claudio Corona, ma non ho avuto la dimostrazione.

Io, sinceramente, pensavo che qualcuno della famiglia Corona fosse un confidente della Polizia, con il Commissariato di Mazara del Vallo e, come si sa, i confidenti si tende a proteggerl

Claudio Corona, quindi, è coinvolto nella sparizione di Denise Pipitone oppure no? Speriamo che con la riapertura del caso se ne possa venire finalmente a capo! Altre informazioni è possibile reperirle sulla pagina ufficiale di Piera Maggio.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv