Marco Giallini - moglie

Marco Giallini – moglie

Marco Giallini, come è morta la moglie? Che malattia aveva? Quanti anni aveva?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Marco Giallini non ha mai dimenticato sua moglie, morta improvvisamente e giovanissima. Ma come è morta? Aveva una malattia? Ecco tutta la verità sulla scomparsa di Loredana, che per trent’anni è stata al fianco dell’amato attore romano.

Leggi anche: Marco Giallini: chi era sua moglie morta improvvisamente? Età, incidente, nuova fidanzata

Marco Giallini: come è morta sua moglie Loredana?

Loredana, moglie amatissima e indimenticata di Marco Giallini, è morta improvvisamente. La donna, infatti, non aveva alcuna malattia. Un giorno, all’improvviso, ha lamentato un fortissimo mal di testa e si è accasciata al suolo. La donna e il marito stavano per partire per le vacanze estive, quando Loredana si è sentita male e ha perso i senti. La moglie di Marco Giallini, dunque, è scomparsa a seguito di una emorragia cerebrale.

Loredana Giallini: quanti anni aveva la moglie dell’attore?

Loredana Giallini, moglie di Marco, era coetanea del marito: l’attore è nato nel 1963 e oggi ha 58 anni. La donna, scomparsa nel luglio del 2011, aveva 48 anni.

Marco Giallini: il matrimonio con Loredana e la nascita dei loro due figli

La storia d’amore di Marco Giallini e Loredana è stata proprio da favola: i due si sono conosciuti che erano appena quattordicenni e non si sono mai separati, fino alla prematura morte della donna. Dal loro matrimonio, sono nati due splendidi figli: il 1° ottobre 1998 è arrivato Rocco, mentre il 13 novembre 2005 è nato Diego.

Marco Giallini figlio Diego

Marco Giallini e suo figlio Diego, nato dal matrimonio con la moglie Loredana, morta nel 2011

Marco Giallini

Marco Giallini insieme a suo figlio Rocco e a un amico

Marco Giallini ricorda la moglie scomparsa

L’amato attore romano non ha mai dimenticato la sua Loredana. Dopo la sua morte prematura, Giallini si è tatuato un cuore sull’anulare sinistro, simbolo del legame eterno con la moglie scomparsa. Ecco cosa ha detto, qualche tempo fa, a proposito della scomparsa della moglie:

Da un paio di giorni aveva un fortissimo mal di testa, ma vai a pensare… Lei e i bambini stavano per partire per il mare, sarebbero rimasti in vacanza un paio di mesi. Invece, ha chiuso gli occhi e mi si è accasciata fra le braccia mentre chiacchieravamo. Io le parlavo all’orecchio, ma mi sono accorto che parlavo da solo e ho maledetto Dio. Ha vissuto altri due giorni, ma senza riprendere conoscenza. Se non lo provi non lo puoi capire.

Ecco cosa ha detto Marco Giallini a proposito dei figli:

Rocco non ne ha più parlato. Il piccolo mi dice: «Papà, perché non chiedi a Gesù di farla tornare?». Moltissime persone mi sono state vicino. La sua morte ha unito le mie due vite: la gente semplice da un lato, dall’altra tutti gli attori italiani. Loredana per me è stata tutto. Penso che un dolore così grande non si possa superare. Ci siamo conosciuti quando eravamo quattordicenni e per i primi due anni della nostra relazione ci siamo sfiorati solo la mano. Quando è così, dopo 30 anni insieme, è impossibile.

Continua a seguire DonnaPOP per scoprire tutti i segreti dei personaggi più amati del mondo dello spettacolo!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Adora l'universo POP e ancora di più quello femminile. Mi piace osservare e parlare; non mi piacciono l'arroganza e la frenesia.