gianluca ciardelle ha ucciso la moglie

Gianluca Ciardelli ha ucciso la moglie? Trovato accanto al cadavere

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Gianluca Ciardelli, giornalista autore e funzionario Rai, potrebbe aver ucciso la moglie, Lorella Tomei. L’uomo, trovato disteso accanto al cadavere della donna, è accusato di omicidio volontario. I dettagli, purtroppo, sono tragici e al limite della più sanguinosa sceneggiatura cinematografici.

Leggi anche: Gianluca Ciardelli: chi è il giornalista Rai accusato di aver ucciso la moglie? Figli, età, Foto

Il figlio ha dato l’allarme

A dare l’allarme, il figlio di Gianluca Ciardelli e Lorella Tomei, preoccupato dopo aver ricevuto una telefonata dal padre, ma quando sono arrivati sul posto per la madre non c’era più niente da fare. I carabinieri hanno dovuto sfondare la porta dell’appartamento.

Gianluca Ciardelli, accusato di omicidio: come è stata uccisa la moglie Lorella Tomei?

Gli agenti hanno trovato la moglie di Gianluca Ciarelli, Lorella Tomei distesa sul suo letto, ormai morta. Accanto a lei il marito. La donna sarebbe stata colpita più volte alla testa con un soprammobile di ceramica. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di omicidio.

I problemi psichiatrici: l’assalto in scooter in Piazza San Pietro

Nel 2019 il giornalista e autore Rai, Gianluca Ciardelli aveva attirato l’attenzione per un episodio molto particolare. L’uomo aveva fatto irruzione in piazza San Pietro a bordo del suo scooter. Due agenti di polizia riuscirono a fermarlo a fatica e lo denunciarono. L’uomo era da diversi anni in cura per disturbi psichiatrici.

Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire in anteprima tutte le news in merito!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.