Matteo Pessina

Matteo Pessina / ANSA : PAOLO MAGNI

Europei 2021, Matteo Pessina: età, fidanzata, stipendio, padre, università Luiss, Instagram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Matteo Pessina, già stella in serie A, è uno dei più giovani calciatori azzurri a rappresentare l’Italia agli Europei 2021. Conosciamolo meglio.

Leggi anche: Europei 2021, Salvatore Sirigu: età, vita privata, moglie, fidanzata, figli, stipendio, Instagram

Chi è Matteo Pessina?

Matteo Pessina è tra i più giovani calciatori in campo agli Europei 2021, un valido centrocampista pronto a difendere i colori azzurri e segnare goal per l’Italia. Gioca nell’Atalanta ed è conosciuto come una stella del campionato italiano di serie A. Convocato per la prima volta dal CT Roberto Mancini esordisce nella Nazionale Italiana l’11 novembre 2020, all’età di 23 anni. Realizza le sue prime reti in nazionale il 28 maggio 2021 e, segnando una doppietta nella partita amichevole vinta per 7-0 contro San Marino a Cagliari. Inizialmente escluso dalla lista dei 26 convocati per gli Europei 2020, il 7 giugno 2021 viene ufficialmente convocato per entrare in campo già nella partita d’esordio contro la Turchia.

Matteo Pessina in campo / Foto: Il Giorno

Età

Matteo Pessina ha 24 anni: è nato a Monza il 21 aprile 1997, sotto il segno zodiacale dell’Ariete.

Fidanzata

Nel 2015 Matteo Pessina era fidanzato con Alessandra Navarra. Alle soglie degli Europei 2021 il giovanissimo centrocampista azzurro non conferma se sia ancora in dolce compagnia o single. Sicuramente è il ragazzo che ogni mamma vorrebbe come fidanzato per la propria figlia!

Matteo Pessina con Alessandra Navarra / Foto: Instagram

Stipendio di Matteo Pessina

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, lo stipendio annuale di Matteo Pessina ammonta a quattrocento mila euro.

Padre

Il centrocampista dell’Atalanta ha un padre super orgoglioso di questo figlio calciatore e fuori dagli schemi. Papà Fabio, commercialista, ricorda ancora l’estate di 14 anni fa, quando all’improvviso Matteo fu aggregato alla prima squadra del Monza per il ritiro estivo. Questo è quanto racconta a Il Giorno – Monza e Brianza:

Saltammo le vacanze, o meglio mandai moglie e figlia al mare e io rimasi con lui: prima in ritiro e poi ad agosto nel caldo soffocante di Monza per gli allenamenti a Monzello. Ma ricordo con immenso piacere quei giorni e il rapporto fra noi due che si rafforzava.

Università Luiss

Il giovanissimo calciatore azzurro della Nazionale Italiana è iscritto all’Università Luiss di Roma per studiare Economia aziendale. Il perché è presto spiegato: oltre a essere importante e prestigiosa, consente di seguire i corsi anche agli sportivi professionisti che non possono frequentare in presenza.  A Matteo Pessina è stato affiancato un tutor che lo segue mentre studia da casa. Deve andare a Roma solo per gli esami e sta per iniziare il terzo anno. Questo è quanto rivela Pessina a La Gazzetta dello Sport:

Quando smetterò di giocare, mi piacerebbe restare nel calcio, ma in un ruolo diverso dall’allenatore. Con le giuste basi di economia potrei diventare direttore generale di un club.

 

Curiosità su Matteo Pessina

Scopriamo cinque curiosità sul calciatore azzurro:

  • non ha tatuaggi;
  • ama cucinarsi il risotto;
  • è appassionato di danza classica;
  • l’ultimo balletto che ha visto è stato Lo Schiaccianoci;
  • adora il latino e il suo mio motto preferito è proprio una frase latina Gutta cavat lapidem – la goccia scava la roccia.

A Bali, in Indonesia / Foto: Instagram

Instagram

Matteo Pessina è seguito da oltre 68mila follower Instagram. Se anche tu vuoi seguire il calciatore dell’Atalanta, clicca QUI.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Curiosa per natura e appassionata di musica e cinema: scrivo per diletto e insegno per professione.