Denise Pipitone, chi è Mariana Trotta? Cosa ha detto? Cesate, fratello, Facebook

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Mariana Trotta è un nuovo nome che gravita attorno alla vicenda di Denise Pipitone; la donna di origine rom è stata adottata all’età di 10 mesi da una famiglia italiana, ma cos’altro sappiamo di lei?

Leggi anche: Denise Pipitone: trovata Antonia, la ragazza rom di Mariana «La chiamano Denisa» VIDEO

mariana trotta denise pipitone

Foto: Chi L’ha Visto?

Caso Denise Pipitone: chi è Mariana Trotta?

Mariana Trotta oggi ha 27 anni e ha riferito diverse volte, in collegamento con Eleonora Daniele a Storie Italiane, di aver conosciuto la donna rom ripresa nel video della guardia giurata Felice Grieco all’epoca della sparizione di Denise Pipitone. La ragazza, nel 2018, si è recata in un campo rom a Parigi per conoscere i suoi genitori biologici e lì avrebbe conosciuto una donna di nome Florina, una figura di spicco all’interno della comunità nomade. Ecco le parole di Mariana Trotta:

Era una figura importante, la mattina tutti andavano a chiedere l’elemosina e lei cucinava per tutti, mi rimase impressa perché era un punto di riferimento. Quella donna sarebbe la moglie di mio zio biologico. Non so il nome, dicono che si chiamasse Silvana, ma da me si faceva chiamare Florina.

Poi Mariana aggiunge un dettaglio che potrebbe inevitabilmente ricollegarsi alla vicenda di Denise Pipitone:

Io con lei ci ho parlato poco, parlava italiano ma con me non ha parlato molto. C’era una ragazza, la presunta figlia di Florina. Io non ho mai sentito chiamarla Danas, ma non sapeva la sua età, avrà avuto tra i 17 e i 18 anni. Era molto traumatizzata, parlava pochissimo francese, parlava poco italiano, parlava sinti, ma non parlava quasi mai in realtà e si faceva capire a gesti. Era messa male, ricordo che non aveva i denti, spesso le tremavano le mani. Ricordo che era molto controllata e che non le veniva mai permesso di uscire nel campo rom.

Secondo la Trotta, se Denise fosse davvero nel campo nomadi, potrebbe essere la ragazza che viene chiamata Antonia e adesso vive in Romania. Ma è davvero così? In merito a questo, la stessa Mariana dice:

Antonia nella stanza d’hotel mi disse ‘lei non è mia madre, non conosco la mia famiglia biologica. Non conosco la mia età’.

Eleonora Daniele, poi, intervenendo su quest’ultimo punto ha riferito:

Ho sentito Piera Maggio e come sempre è molto cauta, molto attenta. E aspetta tutte le verifiche del caso. Sappiamo che gli inquirenti stanno facendo delle indagini per capire se in quel campo rom di Parigi ci sia ancora la zia e in Romania ci sia ancora Antonia, l’ipotetica Denise.

Cesate

Mariana Trotta ha vissuto diversi anni a Cesate, un piccolo paesino nella provincia di Milano. Ma oggi vive in Campania, a Napoli.

Fratello

Mariana Trotta ha dichiarato inoltre che la donna nel video della guardia giurata Felice Grieco a pochi giorni dalla scomparsa di Denise Pipitone, sarebbe sua zia Florina, compagna del fratello di suo padre biologico. Ecco le sue parole:

Io ho identificato la donna del video. Sarebbe mia zia ovvero la compagna del fratello di mio padre. Florina si faceva chiamare da noi. Quando l’ho capito mi sono recata dai carabinieri e ho fatto questa segnalazione.

denise pipitone video milano ragazza rom

Facebook

Su Facebook Mariana ha pubblicato un lungo post dopo la sua testimonianza in diretta a Chi L’ha Visto? e QUI potete trovare il suo profilo.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv