claudio d'alessio figlio gigi colf accusato

Claudio D’Alessio, primo figlio di Gigi

Claudio D’Alessio, figlio di Gigi, accusato dalla colf: «Picchiata e ridotta in semi schiavitù»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Claudio D’Alessio, figlio di Gigi, è stato accusato di aver picchiato e di aver ridotto in stato di semi schiavitù la sua collaboratrice domestica. Scopriamo cosa è successo e le due versioni.

Leggi anche: Elisabetta Gregoraci, ladro in casa: cosa è successo? Aggressione e inseguimento

Cosa ha fatto il figlio di Gigi D’Alessio? L’accusa della colf

La colf che ha accusato il figlio di Gigi D’Alessio, Claudio, ha fatto delle dichiarazioni shock sul trattamento che le riservava il giovane, prima della notte in cui l’avrebbe picchiata:

Non mi pagava e maltrattava. E’ stato drammatico. Nell’appartamento ho dormito sempre in una stanza senza porta e armadio, al limite della schiavitù, lavorando in nero 15 ore al giorno. E lui non mi ha quasi mai pagato. Ero pronta ad andarmene.

L’aggressione dopo un litigio con Nicole Minetti

Una notte, poi, secondo la colf, Claudio D’Alessio avrebbe perso definitivamente le staffe e l’avrebbe picchiata. I fatti risalgono alla notte del 5 luglio 2014, in un appartamento in via Michele Mercati, nel quartiere Parioli a Roma

La donna ha raccontato agli agenti della Polizia di Stato di essere stata picchiata, minacciata e sbattuta fuori di casa in piena notte:

Quella sera Claudio e la compagna Nicole Minetti fanno rumore. Scendo per dirgli di smetterla, di farmi dormire, allora il figlio di Gigi D’Alessio mi aggredisce

Gli dico che avrei chiamato il padre per i soldi. Lui, come una furia, ha preso le mie cose, mi ha spinto contro il muro, poi ha minacciato di uccidermi e infine mi ha sbattuto fuori casa. La compagna per la paura si è chiusa a camera… Poi mi ha strattonato e sbattuto contro il muro, buttandomi la valigia fuori casa. Solo perché gli avevo chiesto l’ultimo stipendio.

Dopo avermi picchiata e cacciata di casa, mi ha chiamato mentre ero al pronto soccorso e mi ha detto: «Se mi denunci, faccio salire i miei amici di Napoli, quelli che tu sai, e faccio uccidere tuo figlio» Ha provato a lanciarmi una sedia…

Claudio D'Alessio e Nicole Minetti

Claudio D’Alessio e Nicole Minetti

La versione di Claudio D’Alessio

Opposta la versione del figlio di Gigi, Claudio D’Alessio, che sostiene di aver agito per legittima difesa, perché la domestica voleva tirare addosso a lui e Nicole Minetti una sedia. Non ci resta che attendere la decisione del tribunale per scoprire la verità. Voi cosa ne pensate?

Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire in anteprima tutte le news in merito!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.