nicola tanturli bambino scomparso mugello fratello

Nicola Tanturli, bambino di Mugello: era scomparso anche il fratello

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Non finiscono i colpi di scena nel caso di Nicola Tanturli, il bambino di Mugello, ritrovato dopo due notti nei boschi: il fratello maggiore era scomparso l’anno prima dopo essersi allontanato da casa. Scopriamo tutti i dettagli in merito.

Leggi anche: Nicola, bambino scomparso: perché i genitori hanno dato l’allarme dopo 9 ore?

Nicola Tanturli, bambino scomparso di Mugello: cosa non torna?

Giuseppina e Leonardo Tanturli, i genitori di Nicola, si sono accorti della scomparsa del bambino dopo cena, ma non si sono affrettati a lanciare l’allarme per ritrovarlo. Il bambino si era addormentato nel suo letto intorno alle 19:00 e qualche ora dopo, non c’era più.

Non lo abbiamo trovato più nel letto

I genitori, però, non hanno dato immediatamente l’allarme, che ai carabinieri viene dato soltanto la mattina seguente: 9 ore dopo. Questa la spiegazione del papà:

Mentre lo cercavamo la prima notte lo abbiamo sentito piangere a poche centinaia di metri, speravamo di trovarlo. Abbiamo fatto un errore a non dare subito l’allarme

Cosa era successo al fratello l’anno scorso?

Gli inquirenti, adesso, stanno cercando di chiarire alcuni punti oscuri sul caso di Nicola Tanturli, il bambino scomparso e ritrovato di Mugello: specialmente dopo la scoperta di un precedente in famiglia: l’anno scorso, infatti, anche il fratello di Nicola scomparve per diverse ore da casa. All’epoca aveva solo tre anni.

Secondo quanto riferisce Repubbliva, il fratello di Nicola si sarebbe allontanato dalla famiglia percorrendo da solo circa un chilometro. Solo molto più tardi il padre e la madre si sarebbero accorti della sua “scomparsa” da casa. A riportarlo a casa, infatti, fu un vicino.

E voi cosa ne pensate del caso di Nicola, il bambino ritrovato di Mugello, e della precedente scomparsa del fratello? Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire in anteprima tutte le news in merito!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.