Raffaella Carrà e Barbara Boncompagni: in che rapporti erano? Perché erano legate?

Raffaella Carrà e Barbara Boncompagni in che rapporti erano? Ecco tutto quello che c'è da sapere sull'amicizia tra le due donne.

Raffaella Carrà e Barbara Boncompagni erano molto unite, tanto che la terzogenita dello storico autore tv Gianni Boncompagni era considerata la “figlioccia” della diva del Tuca Tuca. In che rapporti erano le due e perché erano così legate? Scopriamolo insieme.

Leggi anche: Raffaella Carrà: chi è Barbara Boncompagni, figlia di Gianni? Età, mamma, vita privata, Instagram

Raffaella Carrà e Barbara Boncompagni: in che rapporti erano?

Raffaella Carrà e Barbara Boncompagni erano in splendidi rapporti e la loro unione è sempre stata solidissima. Quando Raffaella è venuta a mancare, è stata proprio la “figlioccia” Barbara Boncompagni a darne l’addio più dolorosamente sentito tramite un’intervista al sito del Corriere. Queste le sue dolcissime parole:

Raffaella è stata come una mamma per me. Avevamo in comune anche il fatto che lei da bambina era stata abbandonata dal padre, noi dalla madre. Avevamo un rapporto di grande complicità. Con me in particolare, che poi ho proseguito la mia strada nel mondo dello spettacolo, è stata una maestra.

Raffaella Carrà e Barbara Boncompagni: perché erano legate?

Raffaella Carrà e Barbara Boncompagni erano legate per tanti motivi. Basti pensare, per esempio, che Barbara fu abbandonata dalla madre naturale, un’aristocratica svedese, all’età di appena un anno di vita e tornò a Roma insieme alle due sorelle e al padre Gianni Boncompagni. Dopodiché Raffaella incontrò lo storico autore televisivo, venuto a mancare nel 2017, ed ebbe con lui una lunghissima relazione di undici anni.

I loro rapporti rimasero ottimi anche dopo la separazione e questo permise a Raffaella di stare sempre vicina a Barbara, senza interruzioni. Sempre al sito del Corriere, la Boncompagni rivela il fatto che Raffaella fosse rimasta molto umile, nonostante la fama. Adorava accompagnare Gianni da Ikea (uno dei posti preferiti del celebre autore tv) e una volta festeggiarono un compleanno da Decathlon.

Nonostante la sua incredibile notorietà, era dotata di una umiltà impressionante, una grande pudore, detestava ogni celebrazione.

Ricorda ancora Barbara. Un bellissimo rapporto e un grande dolore per la donna che ha però vissuto una vita incredibile al fianco di Raffaella Carrà.

Non segui DonnaPOP su Instagram? Rimedia subito cliccando qui!