Fratelli D'Innocenzo

Fratelli D’Innocenzo

Damiano e Fabio, fratelli D’Innocenzo: film, Favolacce, America Latina, vita privata, Instagram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

I fratelli D’Innocenzo, Damiano e Fabio sono i due gemelli registi, grande rivelazione del cinema italiano, trionfatori al Festival di Berlino 2020 con il film, Favolacce, presentano al grande schermo il nuovo progetto, America Latina, una pellicola destinata al sicuro successo. Conosciamoli meglio.

Leggi anche: Elio Germano: età, fidanzata, figli, film, dove vive, altezza, Instagram

Chi sono i fratelli D’Innocenzo, Damiano e Fabio

I fratelli D’Innocenzo, Damiano e Fabio, sono due gemelli, registi e sceneggiatori già affermati come cineasti grazie a un talento straordinario. Nati a Roma nella frazione di Tor Bella Monaca, sono cresciuti tra i comuni romani di Anzio, Lavinio e Nettuno, per seguire le attività lavorative del loro padre pescatore.

I fratelli D’Innocenzo, Fabio e Damiano / Foto: La Repubblica 

Passione per il cinema

Appassionati alle arti fin da piccoli, si districano abilmente tra la pittura, la fotografia e la poesia iniziando la loro gavetta nel mondo del cinema lavorando come camerieri o giardinieri. Questo per muovere i primi passi nel grande schermo, pur non avendo una formazione cinematografica specifica, riescono a sfondare già con la loro seconda opera, Favolacce, film che ha ricevuto un grande consenso di critica e pubblico, venendo premiato con numerosi riconoscimenti in Italia e all’estero.

Trionfo al Festival di Berlino 2020 per Fabio e Damiano D’Innocenzo / Foto: Best Movies

Età

I gemelli Damiano e Fabio D’Innocenzo hanno 33 anni: sono nati a Roma il 14 luglio 1988, sotto il segno zodiacale del Cancro.

Film dei fratelli D’Innocenzo

Questi i tre film dei fratelli D’Innocenzo:

  • La terra dell’abbastanza (2018)
  • Favolacce (2020)
  • America Latina (2021)

Favolacce

Favolacce è il film del successo dei fratelli D’Innocenzo dove sono sia registi, sia sceneggiatori. Grazie alla pellicola, trionfano al Festival di Berlino 2020 ricevendo l’Orso d’argento per la migliore sceneggiatura. Vincono anche cinque Nastri d’argento 2020, tra cui miglior film.

Locandina del film Favolacce / Foto: Stardust

Nell’opera cinematografica è raccontata la storia di Bruno Placido, sposato con Dalila e padre di due ragazzi adolescenti. La loro vita, tra la scuola e gli amici, all’apparenza priva di problemi, nasconde in realtà un disagio e un’infelicità che serpeggia anche tra i loro coetanei del litorale romano dove vivono. Una piccola comunità di famiglie con i loro figli adolescenti e la scuola: un mondo apparentemente normale dove cova silenziosamente l’indifferenza degli adulti. Il tutto scorre nella disperazione dei figli, diligenti e crudeli, incapaci di farsi ascoltare, che esplode in una rabbia sopita in un finale sorprendente.

Fabio e Damiano D’Innocenzo con Elio Germano, l’attore protagonista di Favolacce e di America Latina / Foto: Latina Tu

America Latina

Dopo a Favolacce i fratelli D’Innocenzo tornano sul set con America Latina. Sulla pellicola regna un riserbo assoluto da parte dei due gemelli. Le riprese del film si sono svolte a Latina e vedono tra gli attori Elio Germano. Un’opera definita dagli stessi registi:

una storia d’amore, e come tutte le storie d’amore quindi un thriller

La pellicola è in corsa al Festival di Venezia 2021, tra i concorrenti della 78esima edizione della Mostra del Cinema.

America Latina: il nuovo film dei fratelli D’Innocenzo / Foto: iVid

Vita privata dei fratelli D’Innocenzo

I fratelli D’Innocenzo hanno vissuto un’infanzia piuttosto misera, legata alle difficoltà lavorative del padre pescatore nel litorale romano, tra Anzio e Nettuno. Hanno svolto i lavori più disparati, dai camerieri ai baristi, ai giardinieri per le case dei ricchi.

Fratelli D’Innocenzo / Foto: Film Post

Affiatati sia nella vita lavorativa, sia in quella privata, i due fratelli D’Innocenzo in un’intervista rilasciata nel mese di maggio 2021 a Io Donna, raccontano le loro storie d’amore: Fabio è fidanzato con una bellissima donna francese che vive a Parigi, mentre Damiano ha una fidanzata con cui convive, ma non si sbottona ulteriormente.

Instagram

Dei due gemelli registi del cinema italiano, è soltanto Fabio ad avere un profilo Instagram dove conta circa 16mila follower al suo seguito. Damiano, dalle foto postate, sembra si appoggi alla pagina di suo fratello. Se anche tu vuoi seguire i fratelli D’Innocenzo e non perdere nessun aggiornamento, clicca QUI.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Curiosa per natura e appassionata di musica e cinema: scrivo per diletto e insegno per professione.