house of gucci lady gaga patrizia reggiani

House of Gucci: chi è Patrizia Reggiani interpretata da Lady Gaga? Omicidio di Maurizio Gucci, matrimonio, storia, oggi, età, patrimonio, carcere

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Lady Gaga è la protagonista dell’attesissimo film House of Gucci, in cui interpreta Patrizia Reggiani, mandante dell’omicidio del marito Maurizio Gucci. Scopriamo tutto quel che c’è da sapere sul ruolo interpretato da Lady Gaga e l’incredibile storia di Lady Gucci: dagli anni del matrimonio, passando per l’omicidio, gli anni in carcere e la libertà nel 2016.

Leggi anche: House of Gucci: quando esce in Italia? Trama, cast, storia vera, trailer italiano

House Of Gucci Lady Gaga Gucci Patrizia Reggiani

Adam Driver e Lady gaga

Foto di @ladygaga [IG]

House of Gucci: la storia di Patrizia Reggiani

L’omicidio di Maurizio Gucci, diventa la sceneggiatura perfetta del film House of Gucci, pellicola di Ridley Scott. Al centro della trama l’efferato omicidio dell’ereditiere Maurizio Gucci e l’incredibile storia della moglie Patrizia Reggiani. Ma non solo, la trama accoglierà le storie leggendarie e iconiche di una delle famiglie più famose della storia. Una famiglia complessa abituata al lusso e alla competizione.

House of Gucci: Lady Gaga è Patrizia Reggiani

Trama centrale dell’attesissimo film House of Gucci è l’incredibile storia dell’omicidio di Maurizio Gucci, nipote diretto di Guccio Gucci, avvenuto per decisione della moglie Patrizia Reggiani, interpretata nel film da Lady Gaga. Riassumiamo i vari passaggi di uno degli omicidi italiani più efferati e incredibili, sia per come si sono svolti i fatti, sia per i celebri protagonisti di una delle famiglie più famose nel mondo.

Come si conobbero Patrizia Reggiani e Maurizio Gucci?

Patrizia Reggiani e Maurizio Gucci si conobbero a una festa nel 1971. Lei era vestita di rosso fuoco e attirò subito l’attenzione dell’ereditiere, che la volle conoscere per la somiglianza con Liz Taylor. Avevano entrambi 22 anni. La signora Gucci, all’epoca non ebbe un vero e proprio colpo di fulmine per il nipote di Guccio Gucci. Solo in seguito, una volta conosciuti meglio, tra loro scattò un grande amore.

Il matrimonio: Patrizia Reggiani diventa la Signora Gucci

Nonostante il padre Rodolfo Gucci fosse contrario alle nozze, tanto da non parteciparvi (col senno di poi, ci aveva visto lungo) Maurizio e Patrizia Reggiani si sposano nel 1973. I neo sposi vengono definiti dai rotocalchi ”la coppia più bella del mondo”.

matrimonio signora gucci patrizia reggiani lady gaga film

Nel 1977 nasce la prima figlia dei Gucci Alessandra e nel 1981 la seconda figlia Allegra.

Il divorzio e la nuova donna di Gucci Paola Franchi

Dal 1972 al 1985, la vita di Patrizia Reggiani assume tutti i connottati di una favola moderna, che si svolge fra le proprietà di tutto il mondo da Milano, New York, St. Moritz al Messico. Anche il padre di Maurizio, Rodolfo Gucci, decide di ricredersi e accetta la Signora Gucci in famiglia.

Il 22 maggio 1985, dopo 12 anni di matrimonio, Maurizio Gucci lascia Patrizia per una donna più giovane, Paola Franchi, dicendole che stava partendo per un breve viaggio d’affari a Firenze e non facendo più ritorno. Nel 1992, Patrizia Reggiani e Maurizio Gucci hanno ufficialmente divorziato.

Pina Auremma ”la maga”

Nella vita della Signora Gucci Patrizia Reggiani, nel 1976, entra a far parte una donna che avrà un ruolo fondamentale nell’omicidio dell’ex marito: Pina Auremma, interpretata in House of Gucci da Salma Hayek. La donna verrà identificata in molti modi, come dama di compagnia, tuttofare, maga o semplicemente migliore amica e forte influenza nella vita di Patrizia. Sarà lei, infatti, a mettere in contatto gli assassini di Maurizio Gucci con Patrizia Reggiani.

House of Gucci: L’omicidio di Maurizio Gucci

La mattina del 27 marzo del 1995 Maurizio Gucci viene assassinato con diversi colpi di pistola da un uomo misterioso. Dopo due anni di indagini, il 31 gennaio del 1997 la polizia di Milano arresta tutti i sospettati: Pina Auriemma, Ivano Savioni, Benedetto Ceraulo, Orazio Cicala e ovviamente Patrizia Reggiani. I primi due sono ritenuti gli intermediari fra la Reggiani e il duo composto da Cicala l’autista della Clio con cui è scappato l’assassino e Ceraulo l’esecutore dell’omicidio.

Patrizia Reggiani oggi: dopo il carcere, il tentato suicidio

Patrizia Reggiani, ex moglie di Maurizio Gucci, mandante dell’omicidio, fu condannata inizialmente a 29 anni, che furono poi ridotti a 26. Il 9 novembre 2000 ha tentato il suicidio in carcere impiccandosi con le lenzuola alle sbarre della sua cella ma venendo fortunatamente salvata dalle guardie.

Alla Reggiani fu in seguito proposta la semilibertà, ma decise di rinunciarvi poiché, come da lei dichiarato, non aveva mai lavorato in vita sua e preferiva quindi rimanere in cella. Il 20 febbraio 2017, dopo 20 anni, riottiene la libertà.

patrizia reggiani signora gucci

Patrizia Reggiani non ha mai confessato di essere la mandante dell’omicidio del marito Gucci, ma ha sempre sostenuto che l’amica Pina Auremma abbia agito di sua intenzione e iniziativa. Ancora oggi vive del vitalizio lasciato dall’ex di quasi un miliardo di lire l’anno, pare non abbia alcun rapporto con le figlie a causa dell’eredità.

La reazione di Patrizia Reggiani al film con Lady Gaga

Chissà quale versione della Signora Gucci Patrizia Reggiani verrà proposta dal film con Lady Gaga House of Gucci.

Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire in anteprima tutte le news sull’attesissimo film House of Gucci: tutte le curiosità, i look di Lady Gaga, cast e foto dal backstage!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.