Giovanni Ciacci

Ballando con le stelle, Giovanni Ciacci contro Milly Carlucci: «Ha ragione Raimondo Todaro»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Lo sappiamo: Giovanni Ciacci non conosce mezze misure. L’opinionista televisivo questa volta ha appoggiato Raimondo Todaro nella sua battaglia contro Milly Carlucci; il ballerino, infatti, ha abbandonato Ballando con le Stelle per approdare ad Amici di Maria De Filippi. Questa scelta non è stata ben digerita dalla conduttrice del programma che ha sempre creduto nel talento di Todaro. Quest’ultimo, comunque, è stato difeso proprio da Ciacci che tramite le pagine di NuovoTv ha preso le sue parti.

Leggi anche:  Elisa Isoardi e Raimondo Todaro: tutto finito, nessun rapporto! Ecco il vero motivo

Giovanni Ciacci difende Raimondo Todaro da Milly Carlucci

Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro si sono conosciuti proprio grazie a Ballando con le Stelle, dove hanno ballato insieme nel 2018. I due sono diventati molto amici ed è per questo che l’opinionista ha preso le sue difese pubblicamente. Così, al magazine Nuovo Tv, Ciacci ha dichiarato:

L’ho chiamato. Mi ha spiegato i motivi della sua scelta, che da amico tengo per me, ma non c’era neanche bisogno che me li spiegasse. Sono contento per lui, perché se ha preso questa decisione, lui che è serio, fedele, che non ha nessun grillo per la testa, non ho dubbi che la sua sia una scelta ben ponderata.

Giovanni Ciacci ha poi attaccato Milly Carlucci per non aver cambiato la giuria di Ballando con le Stelle:

Sono solo voltagabbana, a seconda di come gli gira votano per la persona che si trovano davanti e non per la sua esibizione. Era meglio cambiare. Tenere Carolyn Smith è giusto, è l’unica che ne capisce di danza e che ha la competenza per giudicare i ballerini. Secondo me ogni anno dovrebbero esserci personaggi nuovi.

Secondo l’opinionista, infatti, la giuria ideale sarebbe composta da Amanda Lear, Heather Parisi, Lorella Cuccarini, Cristiano Malgioglio e  Grace Jones. Questi artisti, secondo lui, giudicherebbero i concorrenti secondo una vera e propria meritocrazia e non in base alla luna – storta o meno – che hanno quel giorno. Per il momento, comunque, né Raimondo Todaro né Milly Carlucci hanno commentato le parole di Ciacci e non sappiamo se lo faranno mai. Dobbiamo aspettarci un commento al vetriolo da parte della conduttrice? Staremo a vedere!

Segui già DonnaPOP su Instagram? Clicca QUI per rimediare!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv