Pippo Baudo morto

Riccardo Antimiani / ANSA

Sanremo 2022, parla Pippo Baudo: «La coppia Amadeus-Fiorello funziona»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Pippo Baudo è un grande professionista della televisione italiana e viene spesso interpellato in merito all’andamento del mezzo e sul futuro dello stesso. Il noto conduttore è stato intervistato da Libero Quotidiano e ha detto la sua anche sul Festival di Sanremo 2022. 

Leggi anche:  Sanremo 2022, Amadeus conduttore per la terza volta: merito dei Maneskin

Pippo Baudo parla di Sanremo 2022

Pippo Baudo è un vero esperto del Festival di Sanremo e ha condotto lo show per ben 13 volte, superando addirittura il secondo classificato, ovvero Mike Bongiorno che ne ha condotte 11. Il conduttore ha raccontato a Libero Quotidiano diversi aneddoti sulla trasmissione e della nuova conduzione affidata, per un altro anno, ad Amadeus. Ecco le parole di Baudo:

Un giorno Ranieri di Monaco mi telefonò e mi propose di spostare il Festival a Montecarlo. Declinai l’offerta e feci aggiungere il genitivo Sanremo.

Il conduttore, comunque, ha detto la sua anche su Amadeus e sulla fortunata coppia di cui fa parte anche Fiorello. Di seguito le parole di Pippo Baudo:

Già due anni fa gli dissi di stare tranquillo. E poi la coppia con Fiorello funziona.

Per il momento, comunque, non c’è alcuna conferma relativa alla partecipazione di Fiorello a Sanremo 2022. Tutto tace, ma a breve arriveranno succulenti news! Infine, comunque, Pippo Baudo ha raccontato anche di alcuni momenti davvero difficili vissuti proprio durante le serate del Festival:

Al Festival di Sanremo del 1987 ho fatto i conti con il momento più difficile, la notizia della morte di Claudio Villa, Gianni Morandi scoppiò a piangere.

La testimonianza di Pippo Baudo regala ai fan del grande show ottimi spunti di riflessione relativi all’enorme lavoro che c’è dietro ogni serata dello spettacolo. Per il momento Mamma Rai non dà notizie sul Festival di Sanremo 2022, ma attendiamo – ovviamente – ulteriori sviluppi a breve.

Segui già DonnaPOP su Instagram? Clicca QUI per rimediare!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv