sarah harding morta malattia

Sarah Harding, la cantante è morta a 39 anni: la malattia e l’addio della madre

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La famosa cantante Sarah Harding è scomparsa a 39 anni: scopriamo come è morta, la malattia e il sofferto addio della madre.

Leggi anche: Uomini e Donne, tutto sulla tronista trans Andrea Nicole «Voglio diventare mamma»

Sarah Harding delle Girls Aloud: come è morta

La componente del famoso gruppo dell Girls Aloud è morta a 39 anni a causa di una terribile malattia. La donna aveva scoperto per caso, un anno fa, di avere un tumore al seno, contro il quale ha combattuto fino al suo ultimo giorno.

L’addio della madre

Ad annunciare la dolorosissima morte di Sarah Harding è stata la madre, tramite il suo profilo Instagram. Ecco il suo addio alla giovane figlia di 39 anni:

È con profondo dolore che oggi condivido la notizia che la mia bellissima figlia Sarah è tristemente morta

Molti di voi sapranno della battaglia di Sarah contro il cancro e che ha combattuto così fortemente dalla diagnosi fino al suo ultimo giorno.

È andata via pacificamente stamattina. Vorrei ringraziare tutti per il gentile supporto nell’ultimo anno. Ha significato molto per Sarah e le ha dato grande forza e conforto sapere che era amata.

So che non vorrà essere ricordata per la sua lotta contro questa terribile malattia, era una stella splendente e spero che sia ricordata

sarah harding mamma

Girls Aloud: chi sono le altre componenti del gruppo?

Le Girls Aloud si erano ufficialmente sciolte nel 2013. Le altre componenti del gruppo sono Nadine Coyle, Nicola Roberts, Cheryl Tweedy e Kimberly Walsh. Alla scoperta della morte di Sarah si sono unite al dolore della famiglia.

girls aloud

Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire tutte le news in merito e non solo.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.