Roby Facchinetti

Roby Facchinetti

Roby Facchinetti: età, moglie, ex, figli, Pooh, canzoni, altezza, patrimonio, Instagram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Roby Facchinetti è lo storico tastierista e cantautore dei Pooh, il gruppo musicale di successo nato alla fine degli anni sessanta. Conosciamolo meglio.

Leggi anche: Claudio Baglioni: età, ex moglie, figlio, ritocchini, incidente, Instagram

Chi è Roby Facchinetti?

Roby Facchinetti è lo storico tastierista e cantautore dei Pooh. Entrato nel gruppo dopo pochi mesi dalla sua fondazione, nel 1966, con i Pooh ha firmato alcuni dei più grandi successi discografici italiani come Piccola Katy (1968), Tanta voglia di lei e Pensiero (1971), Noi due nel mondo e nell’anima (1972), Parsifal (1973), Dammi solo un minuto (1977), Chi fermerà la musica (1981), Uomini soli (1990), La donna del mio amico (1996), Dimmi di sì (1999) e Dove comincia il sole (2010).

Ecco a voi Roby Facchinetti / Foto: Bergamo News

Età

Roby Facchinetti ha 77 anni: è nato a Bergamo il 1º maggio 1944, sotto il segno zodiacale del Toro.

Vero nome di Roby Facchinetti

All’anagrafe il tastierista e cantante dei Pooh è Camillo Lorenzo Ferdinando Facchinetti.

Moglie

Giovanna Lorenzi è la moglie attuale di Roby Facchinetti. I due si sono conosciuti nel 1986 e sposati tre anni dopo, nel 1989. La coppia ha due figlie: Roberto (1987) e Giulia (1991).

Roby e la moglie Giovanna Lorenzi / Foto: You Movies

Ex di Roby Facchinetti

Roby ha avuto altre storie importanti prima di sposare Giovanna Lorenzi. Nel 1970 è stato sposato con Mirella Costa dalla quale ha avuto due figlie: Alessandra (1972) e Valentina (1977). Dopo la separazione dal primo matrimonio inizia una relazione sentimentale con Rosaria Longoni, da cui ha un figlio, Francesco (1980).

Figli

Il tastierista del Pooh ha cinque figli: Alessandra e Valentina, nate dal matrimonio con la prima moglie Mirella Costa; Francesco, nato dalla relazione con Rosaria Longoni; Roberto e Giulia, nate dal secondo matrimonio con l’attuale compagna, Giovanna Lorenzi.

I cinque figli di Roby Facchinetti. Da sinistra: Alessandra, Francesco, Giulia, il papà, Lorenzo e Valentina / Foto: Letto Quotidiano

Altezza

Il tastierista dei Pooh è alto 1 metro e 71 centimetri.

Patrimonio

Piuttosto difficile calcolare il patrimonio dei Pooh nei 50 anni di carriera, altrettanto lo è sapere quello di Roby Facchinetti. Basti pensare che la band è tra quelle italiane che ha venduto il maggior numero di dischi. Il cantautore sicuramente ha una pensione d’oro!

Pooh

I Pooh sono un capitolo fondamentale della storia musicale italiana: tutti hanno sentito oppure canticchiato una loro canzone. La storia della band è un incredibile miscuglio di litigi, successi, incomprensioni e amicizie, a riprova di come ciascun membro vi abbia veramente messo tutto se stesso. Risulta quasi impossibile riassumere una carriera proseguita per ben 50 anni, dal lontanissimo 1966 al 2016, anno del loro scioglimento.

Ecco a voi i Pooh. Da sinistra: Stefano D’Orazio, Red Canzian, Dodi Battaglia, Roby Facchinetti / Foto: Solo Notizie 24

Gli storici componenti dei Pooh, quelli conosciuti da tutti, sono arrivati qualche anno dopo l’esordio musicale della band. La composizione più famosa e più duratura, che è poi stata anche l’ultima, è quella che ha visto Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Red Canzian e il compianto Stefano D’Orazio.

I Pooh nel 1988. Da sinistra Stefano D’Orazio, Dodi Battaglia, Red Canzian, Roby Facchinetti / Foto: Getty Images)

I Pooh hanno dato vita a una scia di successi indimenticabili, che hanno segnato la memoria e la vita di molti italiani.  Nel 2016, dopo tantissime vicissitudini e numerosi cambi nella formazione del gruppo, è arrivato il concerto d’addio. Il 30 dicembre di quell’anno si è tenuto l’ultimo concerto della band, all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno, che ha visto per l’occasione una reunion dei volti più famosi che si erano succeduti nel tempo.

Allo scatto della reunion si aggiunge un altro storico componente dei Pooh, Riccardo Fogli che aveva lasciato il gruppo nel 1973 per proseguire la carriera da solista. È il primo da sinistra / Foto: Di Lei

Una curiosità? Il nome che ha dato ispirazione alla band è orsacchiotto di peluche Winnie The Pooh, amatissimo dai bambini.

Canzoni

Di canzoni i Pooh ne hanno scritte, cantante, ideate e portate al successo veramente tantissime. Elencarle tutte diventa un’impresa eroica! Ne citiamo soltanto 10, in ordine assolutamente casuale perché ognuna di esse ha il proprio posto d’onore nel cuore di tutti.

  • Tanta voglia di lei
  • Pierre
  • Cercando di te
  • Dammi solo un minuto
  • Chi fermerà la musica
  • Piccola Katy
  • Domani
  • La mia donna
  • Linda
  • Pensiero

Instagram

Roby Facchinetti vanta oltre 150mila follower nel suo profilo Instagram. Se vuoi seguire anche tu il tastierista e cantante dei Pooh e non perdere nessun aggiornamento, clicca QUI.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Curiosa per natura e appassionata di musica e cinema: scrivo per diletto e insegno per professione.