Gabriel Garko non recita più nelle fiction? «Dopo 4 anni ho deciso di tornare a recitare, ma…»

Gabriel Garko ha spiegato che tornerà a recitare, ma solamente in ruoli scelti da lui. Perché? Leggi le sue parole all'interno!

Gabriel Garko ha concesso una lunga intervista a Il Fatto Quotidiano, dichiarando come vive la sua vita oggi, sia sotto l’aspetto lavorativo che sotto quello sentimentale. Ma cosa ha rivelato l’attore?

Leggi anche: Rosalinda Cannavò e Gabriel Garko hanno litigato? «Non so che fine abbia fatto, io non ho problemi con lui»

L’intervista di Gabriel Garko

Gabriel Garko da ormai un anno vive, finalmente, la sua sessualità alla luce del sole; l’attore ha fatto coming out durante la puntata in diretta del GF Vip 5 e oggi è pronto a parlare della sua nuova vita, senza più ombre e misteri:

Mi ero abituato a indossare tante maschere, un po’ per scelta, un po’ per costrizione, ma in nessuna stavo davvero comodo. Oggi mi ritrovo a 49 anni ad affrontare una rinascita totale, a respirare a pieni polmoni. Il giorno dopo il coming out in diretta al Grande Fratello Vip ero terrorizzato all’idea di uscire di casa e affrontare gli sguardi della gente. Una mia amica mi ha preso di forza e trascinato a fare colazione: quando al bar ho visto che le persone mi salutavano come se nulla fosse successo, ho capito di aver fatto la scelta giusta.

Gabriel Garko Rodolfo Valentino fiction Ares

Gabriel Garko in Rodolfo Valentino

E poi Gabriel aggiunge:

Ho sempre frequentato gente con i piedi ben piantati per terra, che mi riportavano alla vita vera. E poi l’atteggiamento della mia famiglia è stato fondamentale, i miei genitori non mi hanno trattato come il figlio famoso. Quando dissi a mia mamma che avrei fatto Sanremo con Carlo Conti, mi rispose: “Ah, bello. Senti oggi devo portare il cane dal veterinario”. Dopo quattro anni di stop ho deciso di tornare a recitare. Sono scaramantico, ci sono dei contatti in atto e altri lavori rallentati dal Covid. Mi hanno proposto tanti ruoli, molti dei quali li ho rifiutati, ma mai quello del gay. Che comunque farei senza problemi. Ora aspetto il personaggio giusto, voglio fare qualcosa di inedito, che spiazzi e stupisca il pubblico. Un momento fortissimo della mia carriera, un piccolo tassello nella storia della tv commerciale. Abbiamo fatto fiction forti, che oggi per perbenismo e politicamente corretto non ci farebbero più fare. Poi a un certo punto mi sganciai da tutto e dissi no all’Onore e il rispetto 6. Non mi interessava fare quelle robe infinite alla Beautiful.

Gabriel Garko tornerà sul piccolo schermo quanto prima, ma solo per ruoli realmente interessanti. Dove lo vedremo? Non vediamo l’ora di scoprirlo: restate aggiornati con DonnaPOP!