Vittorio Sgarbi: età, vita privata, moglie, figli, cancro, curriculum, laurea, Instagram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Vittorio Sgarbi è un critico d'arte, conosciuto soprattutto per via delle sue intemperanze televisive. Cosa sappiamo della sua vita privata?

Vittorio Sgarbi è il critico d’arte più famoso d’Italia, soprattutto per via delle sue intemperanze televisive. Ogni scusa è buona per fare un po’ di polemica e mantenere i riflettori puntati su di sé. Ma chi è il critico d’arte celebre per dare della “capra” all’universo mondo? Andiamo a scoprire insieme tutto sulla sua vita professionale e privata.

Leggi anche: Luca Morisi, chi è l’ex social media di Matteo Salvini? Età, vita privata, moglie, stipendio, droga, Instagram

Chi è Vittorio Sgarbi?

Età

Vittorio Sgarbi è nato a Ferrara l’8 maggio del 1952. Ha 69 anni.

Moglie

Vittorio Sgarbi non si è mai sposato, ma dal 1998 ha una compagna, Sabrina Colle, nata il primo marzo del 1973. Di origini abruzzesi, la Colle sta al fianco del critico d’arte da ormai una ventina d’anni e lavora nel campo della moda. Iniziò da giovanissima collaborando con Vogue. Fanno spesso discutere le dichiarazioni in merito alle dinamiche del loro rapporto riguardo alla castità reciproca che la coppia osserverebbe lasciandosi comunque la libertà vicendevole di frequentare altre persone.

Non posso tradirla perché lei non ha rapporti con me.

Così ha confessato più di una volta il critico d’arte.

Sabrina Colle, compagna di Vittorio Sgarbi

Sabrina Colle, compagna di Vittorio Sgarbi

Figli

Vittorio Sgarbi ha una compagna, Sabrina Colle, con cui sta da oltre venti anni. Dalla loro unione sono nati tre figli: Alba, Evelina e Carlo.

I figli di Vittorio Sgarbi

I figli di Vittorio Sgarbi

Cancro

Vittorio Sgarbi ha avuto il cancro. Il tumore l’aveva colpito ai testicoli in piena pandemia.

Siamo malati di serie B.

Lamentava il critico d’arte sui propri canali social, aggiornando i follower sulle proprie condizioni di salute. Il papà dell’insulto “capra” è riuscito comunque a superare questo male, grazie al sostegno di medici e infermieri che non gli hanno fatto mancare le giuste cure.

In più di un’occasione, Sgarbi ha raccontato sui social il suo percorso verso la guarigione:

Ho provato la sofferenza fisica di chi combatte questo male, ma voglio dire che dal cancro si può guarire. Per questo, a chi sta affrontando una sfida come questa, dico: resistere, resistere, resistere! in culo alla balena. E alle capre.

Curriculum vitae

Vittorio Sgarbi è critico d’arte ma anche parlamentare e opinionista tv. Politicamente, ha ricoperto diversi ruoli: più volte membro del Parlamento e di diverse amministrazioni comunali tra cui quella di Milano, tra il 1992 e il 1993 è stato anche sindaco di San Severino Marche.

Dal 2008 al 2012 ha invece ricoperto lo stesso ruolo per la città di Salemi. Attualmente è sindaco di Sutri. Nel corso della sua lunga carriera come critico d’arte, invece, ha curato moltissime mostre e si è occupato della direzione di svariati musei. La sua parabola televisiva iniziò invece nei primi anni Novanta grazie al Maurizio Costanzo Show.

Laurea

Vittorio Sgarbi si è laureato in Filosofia con 110 e lode presso l’Università degli Studi di Bologna nel 1974. Presso lo stesso ateneo ha successivamente conseguito il perfezionamento in Storia dell’Arte.

Instagram

Vittorio Sgarbi è su Instagram dove il suo profilo conta attualmente 561 mila follower. Nel feed moltissimi scatti che lo ritraggono nei suoi svariati impegni lavorativi, in contemplazione di opere d’arte nei maggiori musei italiani e scatti che lanciano il suo brand di maglie e abbigliamento con l’ormai iconica “capra” stampata sopra. QUI il suo profilo.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
DonnaPOP è un magazine al femminile, per scoprire tutte le news che riguardano il mondo del gossip, della televisione e dello spettacolo.