dayane mello morta mamma madre come

Dayane Mello, cosa è successo in Brasile a La Fazenda? Stupro, molestie, Le Iene

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dayane Mello è una delle più note showgirl e concorrenti di reality del jet set italiano. Finalista della scorsa edizione del Gf Vip, attualmente la Mello è impegnata in Brasile come concorrente de La Fazenda (praticamente l’equivalente de La Fattoria, non più in onda da noi dal 2009).

Dayane non starebbe però passando momenti molto sereni in questa nuova esperienza tv, anzi, si parla di molestie e addirittura di stupro ai suoi danni da parte di un altro concorrente. In Brasile è scoppiato un vero e proprio caso mediatico che sta cominciando ad arrivare anche in Italia, infatti nella puntata di questa sera, martedì 5 ottobre, Le Iene hanno annunciato un approfondimento sulla delicatissima vicenda Mello. Scopriamo insieme cosa sta succedendo.

Leggi anche: Dayane Mello stuprata a “La Fazenda”, Selvaggia Roma l’accusa: «Chi è causa del suo male pianga se stesso»

Dayane Mello, cosa è successo in Brasile a La Fazenda? Stupro e molestie

Dayane Mello, concorrente a La Fazenda, è stata suo malgrado protagonista di una scena davvero inaccettabile. Dopo una serata di festa all’interno del reality, la modella è andata a dormire e nel letto l’ha raggiunta Nego Do Borel, cantante molto famoso in Brasile. L’uomo, probabilmente ubriaco, ha cominciato a dedicarle attenzioni non richieste e non si è fermato davanti ai molteplici rifiuti di Dayane.

Insistendo, sarebbe arrivato a tentare di baciarla e trovandosi davanti al secco “no” di Dayane che cercava in ogni modo di allontanarlo, si è alzato dal letto molto nervosamente scagliando un secchio contro l’ex gieffina in un brutale impeto di rabbia. La produzione del reality di solito non interrompe mai le dinamiche tra i concorrenti ma in questo caso si è vista costretta a intervenire per allontanare l’uomo, fuori di sé, dall’ex gieffina.

nego do borel

Nego Do Borel / Foto: @negodoborel [IG]

Solidarietà sui social

Dayane Mello è stata molestata all’interno del reality brasiliano La Fazenda di cui è attualmente concorrente. I social sono impazziti anche per via dei molti video dell’inaccettabile scena che sono ormai diventati virali e sono in moltissimi, tra Italia e Brasile, a chiedere provvedimenti e giustizia in difesa dell’ex gieffina.

Anche i famigliari della Mello si sono uniti a questo coro rilasciando immediatamente una nota pubblica per denunciare l’accaduto:

A causa del silenzio della rete televisiva e delle molestie che Dayane ha subito ieri sera da un altro partecipante al reality La Fazenda, vogliamo chiarire che si stanno prendendo le misure necessarie. Detto questo, ci teniamo a sottolineare quanto sia deplorevole vedere una donna in uno stato di vulnerabilità, sottoposta ad atti libidinosi, anche dopo aver detto innumerevoli ‘no’.

Anche Rosalinda Cannavò ha espresso solidarietà per l’ex coinquilina del Gf Vip con cui lo scorso anno era nata una bellissima amicizia che perdura tuttora. Ecco le sue parole:

Sono distante fisicamente ma spero che il mio pensiero ti arrivi. Quello di cui sono venuta a conoscenza è vergognoso. È vergognoso che un uomo non accetti di essere respinto e usi un momento di debolezza di una donna per approfittare di lei. I semplici provvedimenti all’interno di un programma a me personalmente non bastano. Ti sono vicina con tutto il mio cuore.

Non segui DonnaPOP su Instagram? Rimedia subito cliccando qui!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
DonnaPOP è un magazine al femminile, per scoprire tutte le news che riguardano il mondo del gossip, della televisione e dello spettacolo.