dayane mello stuprata violenza la fazenda nego do borel le iene

Dayane Mello stuprata da Nego Do Borel a La Fazenda? Video integrale, Le Iene, violenza, cosa è successo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dayane Mello è ancora una volta, suo malgrado, protagonista sacrificale di un reality show: la donna, attualmente concorrente de La Fazenda in Brasile, pare sia stata stuprata dal rapper Nego Do Borel: cerchiamo di capire cosa è successo, il video della violenza e l’inchiesta lanciata dal programma Le Iene.

Leggi anche: Nego Do Borel, chi è l’uomo che avrebbe stuprato Dayane Mello? «Sono innocente, mi uccido»

nego do borel

Nego Do Borel / Foto: @negodoborel [IG]

Dayane Mello, violenza a La Fazenda: cosa è successo? Presunto stupro

Le immagini trasmesse nelle ultime settimane sembrano parlar chiaro: Dayane Mello pare abbia subìto violenza da parte del concorrente de La Fazenda Nego Do Borel. Ma cosa è successo esattamente?

I momenti di violenza, subìti da Dayane Mello, sarebbero avvenuti in due momenti distinti della trasmissione. Entrambi durante due serate di festa all’interno del reality. La concorrente sarebbe stata avvicinata intimamente, contro la sua volontà dal rapper, mentre si trovata in stato di incoscienza in quanto ubriaca.

Durante la prima serata, si vede chiaramente Nego Do Borel palpare e avvicinarsi a Dayane Mello, nonostante il rifiuto della donna.

dayane mello violenza nego do borel la fazenda

dayane mello violenza nego do borel la fazenda

Durante la seconda serata, l’uomo si avvicina nuovamente alla concorrente, nonostante il suo stato di incoscienza. I video di quella notte non riprendono la coppia, ma l’audio è chiaro: Dayane dice all’uomo di fermarsi e precisa che ha una figlia a casa che la guarda. Purtroppo, la telecamera viene spostata da un operatore, ma resta comunque, apparentemente, chiaro quanto successo.

dayane mello stuprata violenza la fazenda nego do borel

A conferma della presunta violenza, il giorno successivo Nego Do Borel sembra prendere l’involucro di un preservativo, nascosto sotto il letto in cui dormiva con Dayane Mello. Molti altri concorrenti de La Fazenda hanno ”denunciato” quanto successo e hanno anche loro dei dubbi su una possibile violenza subita dalla Mello quella notte.

Nego De Borel: espulso da La Fazenda

Subito dopo che i video con la presunta violenza hanno fatto il giro del web, scatenando una vera e propria rivolta, l’emittente ha deciso di rimuoverli dal sito. Nego De Borel, inoltre, è stato espulso dal reality. Ma c’è un importantissimo dettaglio da sottolineare. A nessuno degli altri concorrente, compresa la vittima Dayane Mello, è stato comunicato il vero motivo della squalifica.

Dayane Mello: perché non se ne va?

La cosa più tragica di tutta questa storia riguarda l’assoluta rimozione di Dayane Mello rispetto alla presunta violenza subita da parte di Nego Do Borel a La Fazenda. La concorrente, infatti, pare non ricordare nulla di quanto successo e nessuno dalla produzione pare abbia intenzione di fornirle il supporto e le informazioni necessarie.

Secondo quanto rivelato dall’avvocato di Dayane Mello, inoltre, la ragazza non ha chiaro cosa le è successo e, poiché la penale da pagare in caso di uscita anticipata sarebbe molto alta, è costretta a restare lì:

Come se fosse in una prigione

Le Iene: il VIDEO

Durante la prima puntata de Le Iene, il programma di Italia Uno ha trattato per la prima volta il caso di Dayane Mello e il presunto stupro subito a La Fazenda da Nego De Borel. Potete trovare il VIDEO con tutti i passaggi cliccando QUI.

DonnaPOP ci tiene a precisare che il condizionale utilizzato nell’articolo non mette in alcun modo in dubbio la presenza oggettiva di una violenza a danno di Dayane Mello. Essere ubriachi non è reato, essere incoscienti non è un invito. La violenza resta violenza e va punita. Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire tutte le news in merito.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.