nego do borel dayane

Foto: @negodoborel [IG]

Dayane Mello, Nego Do Borel è stato ritrovato: ecco dov’era nascosto e le parole della madre

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nego Do Borel è vivo; l’ex concorrente de La Fazenda è stato ritrovato in un motel. Dayane Mello si trova ancora all’interno del reality e probabilmente non è ancora stata informata sugli sviluppi della vicenda. Ma cosa sta succedendo in Brasile?

Leggi anche: Dayane Mello, Nego Do Borel è scomparso, parla l’avvocato di lei: «Non può ritirarsi, ecco perché»

Nego Do Borel è vivo: Dayane Mello è stata informata?

La madre di Nego Do Borel aveva avvisato le autorità competenti della scomparsa di suo figlio; la donna pensava che dopo quanto avvenuto ne La Fazenda con Dayane Mello e soprattutto dopo le minacce del rapper, lo stesso si fosse suicidato. Fortunatamente Nego è vivo; ecco cosa si leggeva sui magazine brasiliani fino a ieri:

La polizia brasiliana ha aperto un’indagine sulla scomparsa di Nego Do Borel, cantante ed ex concorrente del reality A Fazenda accusato di molestie e presunto stupro ai danni di Dayane Mello. A sporgere denuncia la madre di Nego che nella sera di lunedì scorso si è recata in un dipartimento di polizia di Rio de Janeiro preoccupata per il suo stato di salute. Secondo quanto emerso, avrebbe raccontato che il figlio è depresso e che avrebbe chiamato alcuni amici come “ultimo” saluto prima della scomparsa. Da quanto si apprende, Nego sembra essere stato avvistato a Itacuruçá, sul litorale di Rio.

Nego Do Borel si è allontanato volontariamente dalla sua abitazione per sfuggire al clamore mediatico; la polizia lo ha ritrovato a Nord di Rio de Janeiro. L’ex concorrente de La Fazenda ha dichiarato di aver ingerito quattro pillole di sonnifero per tentare di dormire, ma con scarsi risultati. La sorella del rapper è stata contattata dalla testata giornalistica per dare la sua versione dei fatti sulla storia che coinvolge suo fratello e Dayane Mello. Ecco le parole di Raiana Gomes:

Mio fratello per quanto ne so non ha mai avuto problemi con l’alcol, con le medicine o altro, per cui credo si sia allontanato per disperazione, la gente sta solo giudicando. Prima di partecipare al reality gli ho chiesto se fosse pronto, lui ha detto di si, ma non è stato convincente. L’accusa di stupro? Un’accusa di stupro è grave, non si può parlare di questo, non è stato uno stupro.

Come finirà questa storia? Intanto Dayane è ancora “prigioniera” del reality.

Seguici su Instagram cliccando QUI!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv