manuel bortuzzo in piedi tutori

Gf Vip, Manuel Bortuzzo in piedi con i tutori: come funzionano? (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Al Gf VIP Manuel Bortuzzo ha emozionato concorrenti e telespettatori, il nuotatore, costretto su una sedia a rotelle dal 2019 a causa di una sparatoria, si è mostrato in piedi per la prima volta grazie a dei tutori speciali. Scopriamo i dettagli.

Leggi anche: Gf VIP, Lulù violentata e ricattata: la confessione della sorella Clarissa

manuel bortuzzo in piedi

Manuel Bortuzzo in piedi sulle sue gambe

Negli ultimi giorni Manuel Bortuzzo ha sorpreso tutti mostrandosi in piedi, il concorrente del Gf VIP riesce a ”muovere dei passi” e a stare sulle proprie gambe grazie all’uso di due tutori speciali. Ecco il video di quel momento:

Il padre di Manuel spiega l’utilizzo dei tutori al Gf VIP

I tutori utilizzati da Manuel, permettono alle gambe del concorrente del Gf VIP di mantenersi erette e sostenere in parte il peso del ragazzo. Per poter ”muovere” dei passi Manuel, però, ha bisogno anche dell’uso di un deambulatore. Il padre del concorrente, Franco Bortuzzo, intervistato da FanPage, ha spiegato perché il figlio ha utilizzato i tutori all’interno della casa:

Glielo ha consigliato il fisioterapista. C’è un medico scelto dalla produzione che lo vede un paio di volte a settimana, da qualche tempo a questa parte.

Gli serve come terapia personale perché lo aiuta con la circolazione: più sta in piedi con il peso sulle sue gambe più le cartilagini si rinforzano, a casa lo fa ogni giorno, infatti finora ho sofferto pensando che fosse fermo da tre settimane senza alzarsi.

Manuel Bortuzzo potrà tornare a camminare?

Manuel Bortuzzo, indipendentemente dai tutori, potrebbe in futuro tornare a camminare. I medici pare gli abbiano aperto uno spiraglio di possibilità: la sua lesione al midollo non è completa. Ecco le parole del giovane:

Questa è una notizia pazzesca, sì, che in questi nove mesi ho voluto tenere per me. Quando si tratta di questioni mediche, su cui non si è sicuri, è sempre meglio andarci cauti.

Mi ero dato 10 anni per tornare a camminare. Se ce la posso fare? Questo è quello che sto facendo, niente di più niente di meno.

Restate aggiornati anche con la pagina Instagram di DonnaPOP per scoprire in anteprima tutte le news in merito e non solo.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.