Il Cacciatore, chi è Roberto Citran che fa Andrea Elia? Età, vita privata, moglie e figli, film e serie tv, Instagram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Roberto Citran è un attore italiano molto conosciuto, nel cast de Il Cacciatore, grande successo di Rai 2, dove veste i panni di Andrea Elia

Roberto Citran è un attore italiano molto conosciuto, nel cast della terza stagione della fiction Il Cacciatore, grande successo di Rai 2, dove veste i panni di Andrea Elia. Conosciamolo meglio.

Leggi anche: Francesco Montanari, chi è l’ex marito di Andrea Delogu? Età, moglie, figli, film e serie tv, fidanzate, padre, Instagram

Chi è Roberto Citran, l’attore che interpreta Andrea Elia ne Il Cacciatore?

Roberto Citran è un artista di rilievo, un attore elegante e mai sopra le righe, capace di immedesimarsi in qualsiasi ruolo con elevata professionalità. Una carriera ultradecennale la sua, dove ha mostrato sempre enorme talento, sorprendendo sempre il pubblico per le sue interpretazioni eccezionali sia al cinema, sia in televisione e al teatro.

Ecco a voi Roberto Citran / Foto: Meteo Week

Età

Roberto Citran ha 66 anni: è nato a Padova il 26 gennaio 1955, sotto il segno zodiacale dell’Acquario.

Vita privata

Completamente top secret la sua vita privata: l’attore mantiene una privacy blindata.

Moglie e figli

Si chiama Antonella la moglie di Roberto Citran, con la quale ha un matrimonio felice da diversi anni. La coppia ha due figli: Michele e Margherita.

Con l’attrice Angela Finocchiaro sul set di un lavoro cinematografico / Foto: Meteo Week

Film

Nella carriera ultradecennale dell’attore, sono veramente moltissimi i film di grande successo. Di seguito i dieci film più famosi interpretati da Roberto Citran, in rigoroso ordine cronologico.

  • Il cielo è sempre più blu, regia di Antonello Grimaldi (1995);
  • Italiani, regia di Maurizio Ponzi (1996);
  • Il mandolino del capitano Corelli, regia di John Madden (2001);
  • L’amore ritrovato, regia di Carlo Mazzacurati (2004);
  • La vita che vorrei, regia di Giuseppe Piccioni (2004);
  • 4-4-2: il gioco più bello del mondo episodio Meglio di Maradona, regia di Michele Carrillo (2006);
  • Mi fido di te, regia di Massimo Venier (2007);
  • Lezioni di volo, regia di Francesca Archibugi (2007);
  • Generazione 1000 euro, regia di Massimo Venier (2009);
  • Diabolik, regia dei Manetti Bros. (2020).

Con Marina Massironi sul palcoscenico teatrale in Le verità di Bakersfield / Foto: Eventi a Ravenna

Roberto Citran in televisione

Anche nel piccolo schermo l’attore veneto vanta grandi successi di pubblico, con ruoli in serie televisive e fiction importanti. Questi sono i dieci suoi lavori in tv più conosciuti:

  • Distretto di polizia – serie TV (2000-2001);
  • Il papa buono, regia di Ricky Tognazzi (2003);
  • Don Matteo – serie TV (2006);
  • L’ispettore Coliandro 2 (2009);
  • Medicina generale 2 – serie TV (2009-2010);
  • I Cesaroni 4 – serie TV (2010);
  • Fuoriclasse (2011);
  • Nero a metà, regia di Marco Pontecorvo – serie TV (2018)
  • La porta rossa – Seconda stagione, regia di Carmine Elia – serie TV (2019)
  • Chiara Lubich – L’amore vince tutto, regia di Giacomo Campiotti – film TV (2021)

Medicina Generale 2 (1900) –  Roberto Citran con Marco Cocci / Foto:  iVID.it

Il cacciatore

Torna Il Cacciatore per la terza stagione televisiva. Una serie Tv di successo per il serale di Rai 2, ambientata nei roventi anni novanta della Sicilia che lotta contro la mafia, ispirata a fatti reali, accaduti al Magistrato Michele Sabella. Per Saverio Barone, quindi, la caccia non è ancora finita: è sempre pronto a portare in carcere i mafiosi, diventati ormai accaniti nemici, pur essendo lui stesso braccato.

Una scena de Il cacciatore dove Roberto Citran è Andrea Elia, il procuratore capo / Foto: TV Sorrisi e Canzoni

Nella fiction Roberto Citran interpreta il procuratore capo di Palermo Andrea Elia. È lui il primo a credere nel magistrato Saverio Barone e nella sua forte determinazione nel portare avanti la lotta contro i grossi boss della mafia negli anni novanta.

Instagram

Pur avendo un profilo Instagram pubblico, Roberto Citran non ha ancora pubblicato nessun post. Se vuoi seguirlo e non perdere i suoi prossimi aggiornamenti, clicca QUI.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Curiosa per natura e appassionata di musica e cinema: scrivo per diletto e insegno per professione.