Alberto Matano fa coming out: perché il suo gesto è così importante VIDEO

Alberto Matano fa coming out a La Vita in Diretta dopo un servizio sui casi di omofobia: «L'ho subita sulla mia pelle» VIDEO

Alberto Matano, durante la puntata de La Vita in Diretta, di giovedì 28 ottobre 2021, ha rivelato di aver subito sulla sua pelle cosa comporta essere vittime di omofobia: il suo coming out arriva in un momento molto importante del dibattito politico sul DDL Zan e la sua mancata approvazione. Scopriamo i dettagli.

Leggi anche: Alessandro Zan, chi è? È sposato? Età, partito, ddl Zan, Instagram

Alberto Matano «Ho subito sulla mia pelle l’omofobia»

Durante la puntata de La Vita in Diretta, Alberto Matano ha rivelato di esser stato vittima di attacchi omofobi. Le parole e l’esperienza del conduttore arrivano in un momento molto delicato e sono un atto di coraggio importante, specie sul primo canale della rete pubblica.

Approfittando della messa in onda di un servizio sui molteplici casi di omofobia, che affliggono numerosissimi giovani e non solo, Alberto Matano ha deciso di riportare la sua esperienza in prima persona. Tornati in studio, dopo le testimonianze sui vari casi di discriminazione, il conduttore ha parlato rivolgendosi direttamente alla telecamera:

Vi devo dire che storie come queste mi fanno particolarmente male, perché è successo anche a me, quando ero adolescente.

L’ho provato sulla mia pelle e so cosa significa e allora mi auguro che con il contributo di tutti, su un tema così importante ci possa essere un supplemento di riflessione

Lo dobbiamo anche a quelle persone che abbiamo appena visto

Alberto Matano: il VIDEO del coming out

Di seguito il video di quel momento:

 

Il coming out implicito di Alberto Matano si rivela un messaggio potente e di grande impatto e per questo la redazione di DonnaPOP non può che essergli grata.