denise pipitone cadavere casa anna corona

Denise Pipitone: nuova intercettazione Anna Corona «Siamo stati io e Giuseppe»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nelle ultime settimane, i media hanno allentato la presa sul caso della scomparsa di Denise Pipitone, tornata alla ribalta dopo la segnalazione della ragazza russa Olesya: le ultime notizie, però, rivelano un importante aggiornamento su una nuova intercettazione di Anna Corona. Scopriamo cosa sta succedendo.

Leggi anche: Quarto Grado, stasera: quando inizia? Orario, Denise Pipitone, Laura Ziliani

denise pipitone testimone romana ore 14 albergo

Denise Pipitone: l’ultimo sfogo di Piera Maggio

Piera Maggio continua la sua lotta nella ricerca della figlia Denise Pipitone e cerca ad ostacolare in tutti modi la chiusura delle indagini. La donna di recente ha fatto un appello tramite Adnkronos:

Denise va cercata. Non è giusto che la verità non emerga e che colpevoli siano liberi di girare tranquillamente. Non ho mai perso la fiducia nella giustizia italiana, così come non ho perso la speranza di riabbracciare mia figlia

Denise non è un caso chiuso. Non va archiviata e va cercata viva, almeno fino a quando non emergano elementi che facciano ritenere il contrario. Vanno individuati i responsabili della sua scomparsa, altrimenti sarebbe un vero fallimento per la giustizia italiana

Tutte le mie apparizioni hanno un unico obiettivo: non spegnere i riflettori su Denise, mantenere viva l’attenzione. Perché magari qualche ragazza può ritrovarsi nell’immagine della mia Denise

Nuova intercettazione Anna Corona: chi è Giuseppe?

Ieri, il Corriere e La Repubblica hanno pubblicato una notizia sul caso di Denise Pipitone che rimette in gioco Anna Corona: i due quotidiani hanno riportato una nuova intercettazione della donna, rilevata dai Carabinieri di Trapani, lo scorso 25 maggio.

Anna Corona rivolgendosi a sua figlia minore Alice dice:

Lo vuoi sapere cu fu tanno? Io cu Giuseppe (Vuoi sapere chi è stato quella volta? Io e Giuseppe)

La frase pronunciata a bassa voce potrebbe riferirsi al sequestro della bambina. Per adesso il Giuseppe di cui parla Anna Corona non è stato identificato ma sono molte le opzioni aperte in merito.

Questa intercettazione (ed altre non ancora rivelate) serviranno a Piero Pulizzi e Piera Maggio per evitare l’archiviazione dell’inchiesta. E voi cosa ne pensate? Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire tutte le news in merito e non solo!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.