Gf Vip 6, Patrizia Mirigliani dopo il litigio di Nicola Pisu e Miriana Trevisan: «Tu hai già vinto»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Patrizia Mirigliani si è espressa nuovamente sul flirt fra suo figlio Nicola Pisu e Miriana Trevisan. Ma cosa ha detto stavolta?

Patrizia Mirigliani è tornata a parlare del flirt fra suo figlio Nicola Pisu e Miriana Trevisan; la patron di Miss Italia ha anche parlato della frase infelice pronunciata dal gieffino nei confronti della sua coinquilina.

Leggi anche: Gf Vip 6, mamma di Manuel Bortuzzo contro Lulù: «Ha detto l’insulto peggiore, non merita mio figlio»

Patrizia Mirigliani parla di Nicola Pisu e Miriana Trevisan

Patrizia Mirigliani questa volta non ha lanciato frecciatine a Miriana Trevisan, ma si è limitata a fare una dolce dedica a Nicola Pisu:

È proprio vero Nicola: non è importante la meta ma il viaggio che ognuno di noi compie per raggiungerla. Tu hai affrontato le tue paure, i mostri del passato e altri del presente senza mai arretrare, con grande coraggio e umiltà. Comunque andrà a finire questa avventura, tu per me hai già vinto. Ti amo immensamente, mamma.

La bacchettata alla Trevisan

Patrizia Mirigliani è stata intervistata da Il Fatto Quotidiano e ha parlato degli atteggiamenti di Miriana Trevisan nei confronti di Nicola Pisu:

Il punto è che le parole hanno un peso e possono ferire, soprattutto se si è fragili. In quei casi le frasi dure sono come frecce che feriscono. Nico a Miriana ha chiesto soltanto coerenza. Mio figlio non ha giocano con Miriana e nemmeno con altre donne, ha sempre rispettato i sentimenti di tutti. Parliamo di un ragazzo che vuole innamorarsi, quindi a maggior ragione non va umiliato o offeso. Secondo me Miriana Trevisan è entrata al GF Vip in cerca di una visibilità. Nulla contro, è anche legittimo, i reality servono anche a questo, ma non ad offendere. Nicola non vuole essere un giocattolo. Perché sì, anche gli uomini vengono usati, non soltanto le donne.

Anche Jo Squillo si è espressa sulla frase di Nicola Pisu a proposito di Miriana Trevisan, andando però in contrapposizione a quello che ha dichiarato a Patrizia Mirigliani:

Nicola è un libro aperto. Qualsiasi cosa che dice fa un danno e non si accorge. Tutto glielo abbiamo suggerito una uscita dalla porta di servizio. Lui è così, con tutto l’amore che abbiamo. Miriana avrebbe dovuto fermarsi dall’inizio perché è un ragazzo troppo da costruire per i suoi bisogni. Perché lui è un bel ragazzo e ti viene voglia di riempirlo di baci ma dopo non va bene e occorre fermarsi. Per lui occorre un bel percorso di psicoterapia e non il GF Vip perché è diventato rancoroso e questa storia non gli ha fatto bene. Questo lusso di sentirsi 20 persone che lo accolgono e lo proteggono… ecco, questa cosa qua non l’ha capita, non ha capito questa grande opportunità.

E ancora Jo – nella sua intervista di Casa Chi – ha aggiunto:

La frase infelice è stata l’apoteosi, non è giustificabile. Se sei stato rifiutato non puoi pensare di essere vittima e diventare carnefice. Non possiamo accettarla. È inaccettabile anche che dopo la sorpresa del figlio di una donna tu non fai nulla… ma cosa cazzo è questo amore se poi non lo pratichi?  È un amore finto.

In questo caso chi ha ragione: Patrizia Mirigliani o Jo Squillo?

Seguici su Instagram per tutte le news: CLICCA QUI!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv