Freddie Mercury

Freddie Mercury / ANSA-DPA

Freddie Mercury ha avuto figli? A chi ha lasciato la sua eredità? Tutto sul suo patrimonio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Molti si chiedono se Freddie Mercury abbia avuto figli e a chi sia andata la sua eredità. Cerchiamo di fare chiarezza nella vita privata dell’iconico artista.

Freddie Mercury, lo storico frontman dei Queen, è venuto a mancare il 24 novembre del 1991. Com’è noto, il celeberrimo cantante aveva contratto il virus dell’HIV e morì a causa dell’AIDS. Andiamo a scoprire insieme qualcosa in più su di lui. Per esempio: ha avuto figli? E a chi ha lasciato il suo patrimonio?

Leggi anche: Rami Malek, chi è l’attore che fa Freddie Mercury? Età, origini, fidanzata, Lucy Boynton, film, serie tv, Instagram

Eredità di Freddie Mercury: l’artista ha avuto figli?

Freddie Mercury morì a Kensington, Londra, il 24 novembre di trent’anni fa. Il celeberrimo cantante, passato alla storia per il suo incredibile talento musicale, non ha avuto figli. In svariate interviste, amava dire di preferire i gatti ai bambini.

Freddie Mercury: a chi ha lasciato la sua eredità?

Freddie Mercury morì, stroncato dall’AIDS, il 24 novembre di trent’anni fa. Era dunque il 1991 quando la star mondiale esalò il proprio ultimo respiro lasciando un testamento che fece aggrottare, all’epoca, più di un sopracciglio. Il divo, infatti, decise di lasciare gran parte del suo sterminato patrimonio all’ex fidanzata e amica di una vita Mary Austin. I due ebbero una relazione dal 1970 al 1976, anno in cui Mercury scelse di fare pubblico coming out.

A lei Freddie ha lasciato la magione di One Garden Lodge, nel West End di Londra – dove la donna tuttora abita – oltre alla metà delle future royalties proveniente dallo sfruttamento del catalogo musicale dei Queen. Praticamente, un flusso di reddito sterminato e continuo. Il resto delle royalties andarono invece ai genitori e alla sorella Kashmira. In un codicillo delle sue ultime volontà, si legge che alla morte dei genitori, anche questa parte di royalties finirà a Mary.

A Jim Hutton, al suo assistente personale (nonché fidanzato fino alla fine dei suoi giorni) Peter Freestone ed al suo chef Joe Fanelli vennero lasciate 500.000 sterline a testa, mentre 100.000 sterline andarono al suo autista Terry Giddings. Ecco una dichiarazione che racconta la vera e propria venerazione che Freddie nutriva nei confronti della Austin:

Potrei avere tutti i problemi del mondo ma ho Mary e questo mi permette di superare qualsiasi cosa. La vedo ancora ogni giorno e le voglio bene come da sempre. La amerò fino al mio ultimo respiro. Tutti i miei amanti mi chiedono perché non potrebbero mai sostituire Mary, ma è semplicemente impossibile. L’unica amica che ho è Mary, e non voglio nessun altro. Per me è una moglie di fatto. Per me, il nostro era un matrimonio. Crediamo l’uno nell’altra, e mi basta.

Non segui DonnaPOP su Instagram? Rimedia subito cliccando qui!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
DonnaPOP è un magazine al femminile, per scoprire tutte le news che riguardano il mondo del gossip, della televisione e dello spettacolo.