Roberto Cazzaniga

Roberto Cazzaniga

Roberto Cazzaniga, finta fidanzata Maya: non è stato l’unico truffato dalla ragazza, ecco gli altri

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Roberto Cazzaniga è stato vittima di una truffa amorosa; il pallavolista per anni ha creduto di avere una fidanzata di nome Maya, ma questa si è rivelata finta. I due, infatti, non si sono mai incontrati, ma l’uomo truffato ha versato moltissimi soldi sul conto della ragazza. Oggi le indagini hanno chiarito che Cazzaniga non è stato l’unico truffato: ci sono infatti diversi altri uomini che hanno creduto per anni di avere una fidanzata che però non si è mai palesata davvero. Chi sono?

Leggi anche:  Roberto Cazzaniga, chi è il pallavolista? Età, fidanzata Maya, Le Iene, carabiniere, stipendio, altezza, Instagram

Roberto Cazzaniga: la truffa della finta fidanzata Maya

Roberto Cazzaniga è stato raggiunto da Le Iene per portare in onda il suo caso e allarmare più gente possibile; il pallavolista è stato per ben 15 anni con una finta fidanzata di nome Maya. Questa persona in realtà non esiste e creava profili social con le foto di Alessandra Ambrosio, una top model molto famosa. Sembra che la truffa sia stata architettata proprio da due donne e nel tempo in cui hanno finto di essere la fidanzata di Roberto, hanno ottenuto dal diretto interessato ben 700mila euro! Maya in realtà sarebbe Valeria Satta; la donna ha ovviamente smentito tutto, ma poi ha confessato di non esser l’unica artefice della truffa ai danni di Cazzaniga. L’altra persona coinvolta sarebbe infatti Manuela, sfuggita ai microfoni de Le Iene. 

Il faccia a faccia

Roberto Cazzaniga, insieme agli inviati de Le Iene, è stato portato in Sardegna per un faccia a faccia con la sua (finta) ex fidanzata Maya. Il pallavolista all’inizio era titubante, ma si è infine lasciato convincere: forse questo era l’unico modo per guardare davvero in faccia la realtà dopo ben 15 anni. Intanto, comunque, sono arrivati decine e decine di messaggi di supporto da parte di amici, parenti e fan. Roberto Cazzaniga, durante il viaggio ha raccontato la sua vita in questi anni di finto fidanzamento con Maya:

Non poter andare con altre ragazze è stata dura, non poter condividere il letto con un’altra persona. No, non ho mai avuto nessuna ragazza in 15 anni. Abbiamo fatto l’amore telefonicamente, a volte in chiamata. Mi bastava? Le prime volte c’era la novità, ma non è andata avanti molto. Non c’era lo stimolo, niente di visivo o da toccare. No, non sono andato con un’altra. Quando rispetto una persona lo faccio fino in fondo. Per me era una storia.

Negli anni, poi, un’amica della fantomatica Maya ha mostrato a Cazzaniga alcuni certificati di problemi di salute della sua finta fidanzata e per questo motivo il pallavolista è stato più volte raggirato e derubato dei suoi soldi. Roberto non si aspettava di poter essere truffato proprio dalla persona che amava. Dopo il servizio de Le Iene, comunque, sono arrivate moltissime segnalazioni: il pallavolista non è stato l’unico truffato nel corso di questi anni. Il caso andrà avanti alla ricerca di tutte le persone coinvolte.

Seguici su Instagram per tutte le news: CLICCA QUI!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv