lulù selassié katia ricciarelli davide silvestri

Grande Fratello Vip, Lulù contro Ricciarelli «Doveva essere squalificata», anche Davide Silvestri volta le spalle a Katia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ormai le liti fra Lulù Selassié e Katia Ricciarelli sono all’ordine del giorno; la Principessa etiope ha riferito di aver preso male la decisione degli autori di non squalificare la soprano dopo le sue frasi razziste e della stessa opinione sembra anche Davide Silvestri. Ma cosa è successo nella casa del GF Vip 6?

Leggi anche: Grande Fratello Vip: Manuel Bortuzzo e Gianmaria Antinolfi lasciano, ecco la data e i due nuovi concorrenti sostituti (FOTO)

Lulù Selassié contro Katia Ricciarelli

Lulù Selassié, durante una confidenza a Miriana Trevisan, ha riferito di esser rimasta delusa dalla mancata squalifica di Katia Ricciarelli. La Principessa nel suo discorso ha anche tirato in ballo diversi episodi di ragazzi che si sono tolti la vita a causa di episodi di razzismo:

Tesoro la verità è che sono molto amareggiata perché io pensavo che la sbattevano fuori a questa. È un messaggio orribile questo che è passato. Questa estate un ragazzino non italiano, guarda caso proprio etiope si è tolto la vita, 15 anni aveva, perché gli dicevano di tornare al suo paese, voleva fare il calciatore e invece alla fine ha preferito farla finita. Sono cose che succedono sul serio, tutto per colpa di frasi di quel genere.

Le parole di Davide Silvestri

Lulù Selassié è stata categorica nella sua opinione su Katia Ricciarelli e nonostante molti si aspettassero una squalifica, questo non è avvenuto. Anzi, la soprano ha ricevuto ben 5 voti come preferita e fra i concorrenti che l’hanno votata c’è anche Davide Silvestri. L’attore, però, ha avvisato la sua coinquilina che non potrà difenderla a lungo se continuerà a compiere scivoloni razzisti:

Io nel pomeriggio pensavo, se in puntata ci dovessero essere i salvataggi a catena, chi salvo per primo, Barù o Katia? Perché Katia è la mia preferita, ma visto che poi Barù non lo salva nessuno cosa faccio? Non lo salvo nemmeno io? D’istinto avrei detto Katia, però pensandoci avevo paura che nessuno salvasse lui, a cui mi sto affezionando. Se risuccede però non potrò più difenderti. Se dovesse riaccadere io non posso difenderti un’altra volta. Perché sarebbe andare contro il mio pensiero e mi direi ‘scusa ma perché lo stai facendo? Come mai vai contro ciò in cui credi?’. Ti verrei a dire ‘Katia hai fatto un’altra cavolata e non mi sei piaciuta’.

Ancora Davide Silvestri ha aggiunto:

Per me però sei sempre la numero uno. In ogni caso non fare cavolate, ci penso io a te sei fai altri scivoloni. Ti sto avvisando, lo anticipo adesso. Lo faccio perché non esiste che tu esca un quella scena oscena che ha coinvolto tutti. Non è che devi dire a tutti ‘ti voglio bene tesoro amore’. Tu non sei così e non devi fingere. Quindi non perderti qui dentro, al prossimo attacco vieni a sfogarti con me o Manila.

Katia Ricciarelli, comunque, non sembra aver capito fino in fondo le accuse di Lulù Selassié e degli altri gieffini. Così, rispondendo a Davide, la soprano ha detto:

Io ti ringrazio tanto perché il tuo voto è stato una dimostrazione d’affetto in un momento cruciale. Ringraziando il cielo eravamo già a cinque votazioni per me. Hai fatto un gesto che non dimenticherò. […] La brutta scena l’hanno fatta tutti però. Da me il GF vuole la sincerità ricordatelo. Se non riceverò il rispetto cercherò però di non reagire come l’altra volta, ma comunque lo farò presente.

Seguici su Instagram cliccando QUI!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv