katia ricciarelli davide silvestri

Grande Fratello Vip, Katia Ricciarelli contro Davide Silvestri: «Ti tiro uno schiaffo, ti chiamo nano, sei maleducato» (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Katia Ricciarelli è sempre più insofferente nei confronti di tutti e ieri sera ha litigato persino con il suo amico Davide Silvestri. Ma cosa è successo?

Leggi anche: Grande Fratello Vip: Pago, ex di Miriana Trevisan, ha diffidato Ricciarelli, Soleil Sorge e Urtis, ecco le parole su Signorini

Katia Ricciarelli litiga con Davide Silvestri

Davide Silvestri si trovava a scherzare con Barù e parlando ha definito Katia Ricciarelli una “vecchietta”; la soprano non ci ha visto più ed è andata letteralmente su tutte le furie:

Mi ha dato della vecchietta? Che brutto stronzo! Maleducato, questa non te la perdono, te lo giuro. Io non vi ho mai detto nulla di offensivo. Non mi interessa se stai giocando, io sono seria e non posso perdonarti. Sono disgustata mi fa schifo questa robaccia. Ho più anni di voi e me ne vanto! Non devi scherzare con me, perché altrimenti io ti dico che sei un nano.

Poi Katia ha minacciato Davide dicendo che la prossima volta lo avrebbe addirittura picchiato:

La prossima volta che me lo dici ti giuro che ti tiro uno schiaffo. E tu Barù con me hai spesso la lingua lunga e questo non mi piace. Non le voglio più le scuse, bisogna stare attenti a quello che si dice. Oggi Valeria si è arrabbiata perché l’hanno chiamata Valeriona e io adesso mi infurio perché mi avete detto vecchietta. Avete esagerato e oltrepassato il limite. State attenti a come parlate, non posso offendervi adesso, ma almeno fatemi essere addolorata. Siamo davanti a milioni di persone diamo il bell’esempio.

Dopo la sfuriata contro Davide Silvestri, Katia Ricciarelli si è chiusa in camera continuando a inveire contro i suoi coinquilini:

Lasciatemi andare a letto a piangere e basta. Hai rotto il nostro rapporto con questa cazzata che hai fatto. Ci sono rimasta molto male sono sincera. Non lo dico per me, per tutti, le persone non vanno offese. Qui dentro mi hanno dato della cattiva, strega e insoddisfatta, adesso pure che rompo e che sono vecchietta. Ho il magone e voglio stare da sola andatevene. Sto male per tanti motivi e voi infierite chiamandomi vecchia.

In effetti fa un po’ sorridere che sia proprio Katia Ricciarelli a dire di dover dare il buon esempio, lei che ha sempre avuto una cattiva parola per tutti.

Il video

Video non disponibile. Articolo in aggiornamento.

Seguici su Instagram cliccando QUI!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv