Federico Fashion Style gay? «Mio padre non voleva»: la risposta a Silvia Toffanin spiazza, le lacrime di Lauri

Federico Fashion Style è gay? Le sue parole nello studio di Verissimo hanno fatto commuovere i fan del parrucchiere delle star!

Federico Fashion Style è stato ospite di Silvia Toffanin a Verissimo; il parrucchiere delle star si è raccontato nel profondo e ha fatto delle confessioni davvero shock. Molti si chiedono se Lauri sia gay e il grande amico di Valeria Marini ne ha parlato nella trasmissione di Canale 5.

Leggi anche: Giovanni Ciacci, flirt col compagno di una collega: chi è l’uomo e la conduttrice in questione? Le sue parole

Federico Fashion Style è gay?

Federico Fashion Style nella sua intervista ha parlato delle accuse che gli sono state spesso rivolte: molti si chiedono se il parrucchiere delle star sia gay, nonostante abbia una compagna – nonché madre di sua figlia – da oltre 15 anni. Inoltre, Lauri ha parlato di suo padre e del rifiuto iniziale verso la sua professione di hairstylist:

Mio padre non voleva che facessi il parrucchiere, lo vedeva come un lavoro femminile. Figurati, lui tra camion e ruspe… ma ora è il mio primo fan. Per me non esiste che mio padre mi chieda scusa, è la mia famiglia…

Poi, affrontando le critiche sulla sua presunta omosessualità, Federico Fashion Style ha detto:

Nel 2022 una persona non deve giustificarsi per le proprie scelte e per cosa fa a letto. Io ho una compagna e una figlia, mi scivola addosso tutto. Ci rimango male quando viene messa in discussione la mia famiglia. Letizia mi conosce da 15 anni e mi conosce per come sono. Quando arrivano però critiche su mia figlia, lì ci resta male.
Poi lei è abituata, se dicono gay, etero etc; è abituata.

La fecondazione assistita

Federico Lauri, poi, ha parlato ancora una volta della scelta di diventare padre tramite fecondazione assistita:

Noi provavamo da tre anni ad avere una figlia. Per me è stata un’attesa lunga, abituato come sono ad avere le cose subito. Abbiamo deciso di fare la fecondazione: lei nel prelievo degli ovuli ha avuto un’emorragia interna, l’ospedale non se ne accorse. Poi si scoprì che aveva mezzora di vita. Chiamai un’ambulanza che la portò in un ospedale privato dove fu operata. Lei ha avuto una forza incredibile di farsi impiantare di nuovo gli ovuli da cui è nata nostra figlia.

Seguici su Instagram cliccando QUI!