Sanremo 2022, Ditonellapiaga: perché è nei big? Che canzoni ha fatto? Carriera, brani, album, perché è famosa

Ditonellapiaga è a Sanremo 2022 al fianco di Donatella Rettore, ma perché è nei big? Ecco tutto quello che c'è da sapere sull'artista!

Ditonellapiaga partecipa a Sanremo 2022 con il brano inedito Chimica che la giovane promessa della musica italiana canterà insieme a Donatella Rettore. Quest’ultima l’ha scelta e fortemente voluta insieme a lei sul palco dell’Ariston. Ma chi è Ditonellapiaga? Andiamo a conoscere meglio insieme tutti i dettagli e le curiosità sulla sua vita privata e professionale.

Leggi anche: Sanremo 2022, chi è Ditonellapiaga? Vero nome, età, foto, canzoni, carriera, Donatella Rettore, Instagram

Sanremo 2022, Ditonellapiaga: chi è Ditonellapiaga?

Ditonellapiaga, in gara a Sanremo 2022 in coppia con Donatella Rettore, è il nome d’arte di Margherita Carducci, così si chiama all’anagrafe. La giovane artista è nata a Roma nel 1997. Sul web non ci sono informazioni disponibili sulla sua data di nascita completa. Ha 25 anni.

Sanremo 2022, Ditonellapiaga: canzoni

Ditonellapiaga, in gara a Sanremo 2022 in coppia con Donatella Rettore, è una giovane cantautrice italiana che orbita nell’underground del genere urban dal 2019. Alle spalle ha un EP dal titolo Morsi che contiene sei brani: Repito, Spreco di potenziale, Carrefour Express, Altrove, Morphina, Repito – Populous Remix. Prima di questo esordio, era diventato piuttosto popolare l’inedito Parli. Di recente, ha pubblicato il suo primo disco di inediti, Camouflage.

Sanremo 2022, Ditonellapiaga: carriera

Ditonellapiaga calca da anni i palchi dei locali romani per jam session soul, nu soul e jazz. Nel 2019, il fortunato incontro con il duo di producer capitolini BBROD, la porta all’esordio nella discografia con il primo singolo, Parli. La sua vena urban accompagnerà la scena delle due opere dello street artist Tvboy in Note di viaggio, Il Film, il documentario che spiega le canzoni di Francesco Guccini, disponibile su ITsART (www.itsart.tv) a partire dal 9 febbraio. Oggi canta al fianco di Rettore in Chimica.

Ecco come la giovane cantautrice ha descritto questa collaborazione con una storica big della musica della musica nostrana come Donatella Rettore:

Il nostro pezzo, Chimica, è molto erotico, sia nella musica che nel testo, con tonalità dance. Per me Donatella è sempre stata un punto di riferimento per la sua sensualità e per la sua autoironia. Quando ho scritto ‘Chimica’ in studio, partendo da alcune prove con un arpeggiatore, ho pensato proprio al suo immaginario, concretizzandosi poi la collaborazione si è chiuso un cerchio. Non è vero che la mia generazione non conosce personalità come quella della Rettore: ‘Kobra’, quando le discoteche erano aperte, la ballavamo come se fosse un pezzo scritto oggi. Credo che a unirci ci sia uno stile provocatorio e ironico. Il nostro direttore d’orchestra è Fabio Gurian che, come ha chiesto anche Donatella, farà suonare il pezzo in modo più rock.

Non segui ancora DonnaPOP? Rimedia subito facendo click QUI!

Seguici su Instagram