Lea fiction Rai 1, chi è Manuela Ventura, l’attrice che fa Favilla Mancuso? Età, marito, figli, film, Instagram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Manuela Ventura, l’attrice che nella fiction di Rai 1 Lea interpreta Favilla Mancuso, la collega di Anna Valle, è un'artista molto nota.

Manuela Ventura, l’attrice che nella fiction di Rai 1 Lea interpreta Favilla Mancuso, la collega di Anna Valle, è un’artista molto nota al pubblico italiano per le sue interpretazioni in film e serie televisive di successo. Conosciamola meglio.

Leggi anche: Checco Zalone: vero nome, età, moglie, figli, laurea, film, canzoni, Zelig, patrimonio, Instagram

Chi è Manuela Ventura, l’attrice che nella fiction di Rai 1 Lea interpreta il ruolo di Favilla Mancuso, collega di Anna Valle?

Dopo il diploma all’Accademia nazionale d’arte drammatica, Manuela Ventura ha intrapreso la carriera di attrice teatrale, recitando in numerose opere sia con compagnie e produzioni indipendenti sia nei circuiti dei Teatri Stabili, al Teatro Stabile di Catania e al Teatro Stabile d’Abruzzo.

Ecco a voi Manuela Ventura / Foto: Sicilian Post

Nella sua carriera ha collaborato con vari registi teatrali e cinematografici, lavorando nel 2016 anche accanto a Checco Zalone nel film Quo Vado?. Nel cast di alcune serie televisive italiane di successo, tra cui Comedy Lab e Il commissario Montalbano, l’attrice siciliana ha riscosso ampi consensi dal grande pubblico del piccolo schermo.

Età

Manuela Ventura ha 49 anni: è nata a Catania il 24 luglio 1973, sotto il segno zodiacale del Leone.

Marito e figli

Riservatissima nella sua vita privata, dell’attrice siciliana non è noto il suo stato sentimentale. Pur postando diversi scatti sul suo profilo Instagram, Manuela Ventura non racconta nulla della sua famiglia.

Film

Ecco i film in cui Manuela Ventura è nel cast:

  • Volevo i pantaloni, regia di Maurizio Ponzi (1990);
  • La vita è una cosa meravigliosa, regia di Carlo Vanzina (2010);
  • Anime nere, regia di Francesco Munzi (2014);
  • Quo vado?, regia di Gennaro Nunziante (2016);
  • Ninna Nanna, regia di Enzo Russo e Dario Germani (2017);
  • Cetto c’è, senzadubbiamente, regia di Giulio Manfredonia (2019);
  • Sulla stessa onda, regia di Massimiliano Camaiti (2021).

Fiction e serie televisive con Manuela Ventura

  • Comedy Lab, regia di Marco Maccarini (2005);
  • Il commissario Montalbano – La pazienza del ragno, regia di Alberto Sironi (2005);
  • Il figlio della luna, regia di Gianfranco Albano (2006);
  • Distretto di polizia 7, regia di Alessandro Capone (2007);
  • Il capo dei capi, regia di Alexis Sweet ed Enzo Monteleone (2007);
  • Crimini bianchi, regia di Alberto Ferrari (2008);
  • Squadra antimafia – Palermo oggi, regia di Pier Belloni, episodi 1-2 (2009);
  • Il segreto dell’acqua, regia di Renato De Maria (2011);
  • Questo nostro amore, regia di Luca Ribuoli (2012-in corso);
  • Questo è il mio paese, regia di Michele Soavi (2015);
  • Rocco Chinnici – È così lieve il tuo bacio sulla fronte, regia di Michele Soavi (2018);
  • Prima che la notte, regia di Daniele Vicari – film TV (2018) – Ruolo: Cettina;
  • Io, una giudice popolare al Maxiprocesso, regia di Francesco Miccichè – docudrama (2020);
  • Generazione 56k – serie TV (2021);
  • Lea, un nuovo giorno, regia di Isabella Leoni – serie TV (2022).

Lea – Un nuovo giorno

È il nuovo medical drama della rete ammiraglia Rai, in onda in prima serata. Ambientato a Ferrara ha per protagonista Lea Castelli (Anna Valle), un’infermiera pediatrica, che torna a lavorare nell’ospedale della città, dopo un anno di aspettativa. La donna si era presa dopo aver perso un bambino prima che venisse alla luce e in seguito a un trauma legato al suo matrimonio.

Lea - Un nuovo giorno (2022) Foto: LifeStyle

Lea – Un nuovo giorno (2022) –  da sinistra: Rausy Gangarè, Manuela Ventura, Anna Valle, Daniela Morozzi e Marina Crialesi in una scena della fiction / Foto: LifeStyle

Manuela Ventura è Favilla Mancuso, amica di Lea e infermiera efficiente ma scontrosa, soprattutto con le colleghe. Dietro il suo carattere burbero, in realtà, nasconde un grande cuore.

Instagram

Cerchi Manuela Ventura su Instagram? La trovi cliccando QUI.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Curiosa per natura e appassionata di musica e cinema: scrivo per diletto e insegno per professione.